Segui il liveticker di RSI News con tutti gli aggiornamenti sulla situazione in Svizzera e nel mondo
Segui il liveticker di RSI News con tutti gli aggiornamenti sulla situazione in Svizzera e nel mondo keystone
Momenti chiave
26.08.2020 ore 14:58
26.08.2020 ore 12:16
26.08.2020 ore 12:11
26.08.2020 ore 10:02
26.08.2020 ore 09:43
26.08.2020 ore 07:45
26.08.2020 ore 07:21
26.08.2020 ore 07:14

Nuovi contagi che inquietano

Impennata dei nuovi casi in Svizzera (383) in Italia (1'367) e in Francia (5'429). Friburgo e Vallese rendono obbligatoria la mascherina nei negozi
mercoledì 26 agosto 2020 07:07

I contagi continuano ad aumentare un po' ovunque in Europa, e oggi desta preoccupazione tanto il dato svizzero, con 383 nuovi casi (ieri erano stati annunciati 202 casi), quanto quello italiano (1'367 e 13 morti, ieri erano rispettivamente 878 e 4). Anche la Francia ha fatto segnare un nuovo record da metà aprile con 5'429 nuovi casi (3'304 ieri).

Nel frattempo l'edizione 2021 del Forum economico mondiale, originariamente prevista dal 26 al 29 gennaio, è stata spostata all'inizio della prossima estate alla luce della crisi prodotta dalla pandemia. È quanto hanno comunicato gli stessi organizzatori dell'evento.

A livello regionale, sempre fra ieri e oggi, si registrano 4 casi supplementari in Ticino, dove una persona è attualmente ricoverata. Altri 4 contagi si contano anche nei Grigioni.

Nel canton Friburgo a partire da venerdì tutte le persone dai 12 anni in su dovranno indossare una mascherina nei negozi. Anche il personale di vendita dovrà indossare una maschera facciale, a meno che non sia protetto da un vetro o plexiglas. Questa misura è stata già adottata dai cantoni Zurigo, Basilea Città, Vaud, Ginevra, Giura e Neuchâtel. Sempre oggi anche il Vallese ha deciso di introdurre, a partire da lunedì prossimo l'obbligatorietà della mascherina negli esercizi commerciali.

Due studenti della scuola americana giunti lunedì a Montagnola sono risultati positivi al Covid-19. Lo confermano alla RSI le autorità scolastiche, precisando che i due, entrambi asintomatici, sono stati posti in isolamento all’interno del campus. Le necessarie interviste per tracciare i loro contatti degli ultimi giorni sono già state condotte, in collaborazione con le autorità sanitarie locali.

La cronaca di lunedì

La cronaca di martedì

Nel mondo i casi di contagio sono ora oltre 23 milioni ed i decessi quasi 820 mila.

I dati sempre aggiornati

di Joe Pieracci, Alessandra Spataro, Enrico Campioni, Alex Ricordi

26.08.2020 ore 23:17
Brasile, 47'161 nuovi contagi e 1'086 morti

Il Brasile ha fatto registrare 47’161 nuovi contagi da coronavirus e ulteriori 1’086 decessi per Covid-19 nelle ultime 24 ore. Lo comunica il ministero della salute brasiliano.


In totale il Paese sudamericano registra 3’717’156 di casi da quando il è iniziata la pandemia, mentre il bilancio ufficiale delle vittime di COVID-19 è salito a 117’666.

26.08.2020 ore 22:15
Si dimette il commissario UE al commercio

L’irlandese Philip Hogan nella bufera per una cena in Irlanda in spregio delle regole anti-COVID

Si dimette il commissario UE al commercio

L'irlandese Phil Hogan nella bufera per una cena in Irlanda in spregio delle regole anti-COVID

26.08.2020 ore 22:14
USA, stop alla quarantena per chi rientra dall’estero

I Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), l’agenzia USA per la protezione della salute, hanno cambiato un’altra delle loro direttive: ai viaggiatori che ritornano da un viaggio all’estero o da zone statunitensi con un alto numero di contagi non si raccomanda più la quarantena di 14 giorni.

Un altro alleggerimento che preoccupa scienziati ed epidemiologi.

26.08.2020 ore 20:25
Lo studio: “Decisivo isolare il 5,5% degli infetti al giorno”

“Per mantenere la curva epidemica” del coronavirus Sars-CoV-2 “sulla traiettoria decrescente è necessario uno sforzo di controllo capace di isolare ogni giorno circa il 5,5% delle persone esposte a Covid-19 e altamente infettive”.


È lo scenario che emerge da un modello utile per impostare future misure di contenimento, sviluppato da ricercatori del Politecnico federale di Losanna (EPFL), dell’università Ca’ Foscari di Venezia, del Politecnico di Milano e dell’università di Padova, utilizzando dati epidemiologici reali dell’Italia. I risultati del lavoro sono pubblicati su “Nature Communication”.

26.08.2020 ore 20:09
Esplodono i contagi in Francia, 5'429 nelle ultime 24 ore

La Francia ha registrato 5’429 casi confermati di coronavirus nelle ultime 24 ore, secondo quanto annunciato dalle autorità mercoledì. Si tratta del dato giornaliero più alto da metà aprile ed è superiore di oltre il 60% rispetto a quello di ieri (3’304).


E’ quanto si apprende dalla Direzione generale della Sanità, che non ha però aggiornato il numero di decessi e di ricoveri per un “guasto informatico” che ha colpito il sistema di conteggio

26.08.2020 ore 18:41
Spagna, 3'594 nuovi contagi, il 42% a Madrid

Il Ministero della Salute spagnolo ha registrato questo mercoledì, in assenza di dati della Comunità Valenciana che non ha potuto caricarli, altri 7’296 contagi da coronavirus, di cui 3’594 diagnosticati nelle ultime 24 ore, il 42% a Madrid.


In queste stesse 24 ore sono state ricoverate 922 persone, 15 in più rispetto a ieri, portando il numero totale dei pazienti ricoverati a 5’903, di cui 697 Sono in unità di terapia intensiva, 20 in più rispetto a questo martedì. Lo scrive l’Agenzia spagnola Efe.

26.08.2020 ore 18:18
Pandemia e lavoro, donne le più toccate

I dati federali confermano che in Ticino a perdere il posto di lavoro sono state soprattutto le lavoratriciI dati federali confermano che in Ticino a perdere il posto di lavoro sono state soprattutto le lavoratrici

Pandemia, donne le più toccate

I dati federali confermano che in Ticino a perdere il posto di lavoro sono state soprattutto le lavoratrici

26.08.2020 ore 17:36
Il Belgio mette Parigi e altri dipartimenti francesi in “zona rossa”

Il Ministero degli Affari Esteri belga ha aggiunto mercoledì Parigi alla sua lista di destinazioni europee che non sono più autorizzate, a meno di sottoporsi a un test del coronavirus o a un periodo di isolamento.


Romania, Danimarca, gran parte della Spagna e tre dipartimenti francesi (Bouches-du-Rhône, Guyana, Mayotte) erano già classificati come “zona rossa”. Sono invece state aggiunte Parigi, Seine-Saint-Denis, Val-de-Marne, Sarthe, Hérault e Alpes-Maritimes, secondo il sito web del Ministero.

26.08.2020 ore 17:25
Impennata di contagi in Italia: 1'367 nuovi casi e 13 morti, ma 20'000 tamponi in più

Nuovo boom di contagi per il Covid-19 in Italia: sono 1’367 (contro gli 878 di ieri) quelli registrati nelle ultime 24 ore. È il dato più alto dagli inizi di maggio. Sono 13 i morti, in aumento rispetto ai 4 di ieri.


I tamponi sono stati 93’529, quasi 20’000 più di ieri, secondo i dati del ministero della Salute. Dopo quello di oggi, il dato più alto degli ultimi mesi si era registrato domenica scorsa, quando i contagi in un giorno erano stati 1’210.

26.08.2020 ore 17:19
Migros e Coop non seguono Lidl: la mascherina resta facoltativa per i dipendenti

Migros e Coop non seguono - almeno per il momento - Lidl, che a partire da venerdì renderà obbligatorio il ricorso alla mascherina per tutti i dipendenti. Presso i due colossi della vendita al dettaglio l’uso del sistema di protezione in questione continuerà ad essere volontario.


Presso Migros non sono stati finora osservati focolai di malattia significativi, né tra il personale né fra la clientela, ha indicato un portavoce all’agenzia Awp. Secondo l’azienda non vi è quindi bisogno di un obbligo nazionale. Anche presso Coop l’utilizzo dei dispositivi per coprire bocca e naso rimane facoltativo, nei cantoni in cui non sussiste l’obbligo generale. “Ma mettiamo le mascherine a disposizione dei nostri dipendenti nei punti vendita di tutta la Svizzera”, ha spiegato un’addetta stampa.

26.08.2020 ore 16:35
L’appello di Tom Cruise su Twitter: “Tornate al cinema”

Tom Cruise perora la causa delle sale cinematografiche e invita il pubblico a tornare al cinema dopo la chiusura per la pandemia di Covid-19. In un video pubblicato su Twitter l’attore si mostra mentre sta andando a vedere il film di Christopher Nolan “Tenet”.

“Di nuovo al cinema”, dice dopo essere sceso dall’auto e indicando l’ingresso con un poster del film uscito oggi in oltre 70 paesi. Nel filmato Cruise indossa sempre la mascherina. Alla fine applaude e commenta: “Bello essere tornato in una sala cinematografica” mentre come commento del suo post ha scritto, “Grande film, grande schermo, mi è piaciuto”.

26.08.2020 ore 16:31
Zurigo, mascherina obbligatoria in club e discoteche

Da domani chi vuole entrare in un club o una discoteca nella città di Zurigo dovrà essere munito di mascherina in occasione di feste con oltre cento persone: è quanto raccomanda l’associazione del ramo, la Bar- und Clubkommission Zürich (BCK), ai propri membri.


Ai partecipanti saranno messe a disposizione mascherine, ma ovviamente potranno anche portare le proprie, indica la BCK in un comunicato odierno. Al pari dei trasporti pubblici e dei negozi - in questi ultimi da domani vige un obbligo cantonale di indossarne una - in caso di violazioni verrà chiesto l’aiuto della polizia. L’esperienza delle prossime settimane mostrerà quali ripercussioni economiche avrà la misura: non è ancora chiaro se gli avventori saranno disposti a portare una mascherina, scrive la BCK.

26.08.2020 ore 16:09
Briatore ricoverato: posta foto e poi la rimuove

Ha pubblicato una foto sorridente e con la mascherina di lato Flavio Briatore dalla sua stanza dell’ospedale di Milano dove è ricoverato da domenica. Poi però il post è scomparso dalle stories del suo profilo su Instagram. L’immagine è stata postata poco dopo mezzogiorno ma è stata rimossa dopo pochi minuti, anche se non è passata inosservata e ha fatto subito il giro del web.

26.08.2020 ore 14:58
L’edizione WEF 2021 in estate

Il Forum economico mondiale (WEF) di Davos non si svolgerà nel gennaio 2021 a causa del coronavirus, ma in estate. La data non è stata ancora fissata. Lo hanno annunciato gli organizzatori. L'appuntamento, che riunisce una volta all'anno nei Grigioni quella che viene considerata l'élite politico-economica del pianeta, era in programma dal 26 al 29 gennaio.

26.08.2020 ore 14:24
La Francia non è un paese a rischio

Chi rientra da un soggiorno in Francia non dovrà, almeno per il momento, mettersi in quarantena. Il paese infatti non rientra nella lista di quelli ritenuti a rischio dalla Confederazione. Lo ha detto oggi il portavoce del Governo André Simonazzi a margine di una conferenza stampa del Consiglio federale. A una domanda sulle conseguenze per la Svizzera che una decisione del genere potrebbe avere, il ministro delle finanze Ueli Maurer si è limitato a dire che è troppo presto per sapere cosa ciò implicherebbe. Il consigliere federale ha evocato però la possibilità che l’esercito venga mobilitato per dar man forte alle guardie di confine. Con oltre 60 casi positivi per 100’000 abitanti nelle ultime due settimane, la Francia ha superato lunedì la soglia critica fissata dall’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Ciò non significa tuttavia che il paese sia inserito nell’elenco: “non c’è automatismo”, ha precisato Maurer.

26.08.2020 ore 14:00
Ticino: un sostegno per l'acquisto di mascherine

Il Consiglio di Stato ticinese ha deciso di sostenere chi beneficia di prestazioni sociali cantonali con un sussidio forfettario di 40 franchi per l’acquisto di mascherine chirurgiche, per il periodo da settembre a dicembre.

Un aiuto per comprare mascherine

Il Governo ticinese sostiene chi beneficia di prestazioni sociali con un rimborso forfettario di 40 franchi per tre mesi

26.08.2020 ore 13:43
Agenzie viaggio, stop esecuzioni fino a fine anno

Il Consiglio federale ha deciso oggi di prorogare fino al 31 dicembre lo stop alle procedure esecutive nei confronti delle agenzie di viaggio. Inizialmente prevista fino alla fine di settembre, la “moratoria” si è resa necessaria a causa della situazione sempre difficile per il settore del turismo e dei viaggi in generale. Nonostante le misure di “portata storica” per attenuare le ripercussioni della crisi pandemica, tra cui figurano circa 70 miliardi di franchi destinati al mondo economico, vi sono settori che fanno fatica a riprendersi, come quello delle agenzie di viaggio, il cui fatturato si è notevolmente ridotto in seguito all’adozione di misure come la quarantena e la chiusura dei confini, precisa una nota odierna del Dipartimento federale dell’economia

26.08.2020 ore 13:20
Asilo, misure di protezione prolungate

Il Consiglio federale ha deciso oggi di prolungare fino alla fine di giugno 2021 le misure volte a proteggere dal coronavirus tutti gli attori coinvolti nella procedura d’asilo.

A inizio aprile il Governo aveva adottato misure mirate concernenti in particolare lo svolgimento delle audizioni e la garanzia di capacità sufficienti nei centri della Confederazione. Nella pratica le misure si sono dimostrate efficaci, si legge in un comunicato governativo.




26.08.2020 ore 13:19
OCSE: calo del PIL “senza precedenti”

Una calo del PIL “senza precedenti”: nel secondo trimestre del 2020 l’economia dell’OCSE, che riunisce i principali paesi industrializzati, si è contratta del 9,8% contro l’1,8% dei primi tre mesi dell’anno.

Lo annuncia la stessa OCSE, che registra “la più grande caduta mai registrata dal PIL dell’area, significativamente maggiore del -2,3% segnato nel primo trimestre del 2009, nel picco negativo della crisi finanziaria”.

26.08.2020 ore 12:35
Più di 67'000 nuovi contagi in India

L’India ha registrato nelle ultime 24 ore 67’151 nuovi contagi da coronavirus.. Il numero complessivo delle infezioni nel paese sale così a oltre 3,2 milioni di casi dall’inizio della crisi. Sempre fra ieri e oggi, i nuovi decessi causati dalla malattia sono stati 1’059

26.08.2020 ore 12:20
La pandemia cambia il linguaggio della pubblicità

Lo spot al tempo del coronavirus

La pandemia ha cambiato i linguaggi della pubblicità. E anche Kentucky Fried Chicken si adegua

26.08.2020 ore 12:16
Svizzera: 383 casi e zero decessi

In Svizzera e nel Principato del Liechtenstein nelle ultime 24 ore sono stati registrati 383 casi (di cui quattro nel Principato), otto ospedalizzazioni e nessun decesso. Sono 1’973 le persone poste in isolamento e 7’971 in quarantena. Altre 15'285 sono in quarantena dopo essere tornate da un paese considerato a elevato rischio di contagio.

26.08.2020 ore 12:11
Niente carnevale di Thun

Il carnevale di Thun non si svolgerà il prossimo anno. Previsto a fine gennaio, è stato annullato a causa del coronavirus. Gli organizzatori hanno spiegato che nonostante il Consiglio Federale abbia dato un prima via libera alle grandi manifestazioni, è difficile prevedere l’evoluzione dell’epidemia. Ogni anno la manifestazione attira tra le 15’000 e 20’000 persone.

26.08.2020 ore 11:57
Negozi, mascherina obbligatoria anche in Vallese

Anche il Vallese, come già in mattinata Friburgo, ha disposto l’obbligatorietà della mascherina protettiva nei negozi. La misura, che si estende anche alle banche e alle aree chiuse delle stazioni, sarà in vigore nel cantone a partire da lunedì prossimo, 31 agosto

26.08.2020 ore 11:40
Marsiglia: mascherina e ristorazione chiusa dalla 23:00

A Marsiglia a partire dalle 23:00 di oggi sarà obbligatorio indossare la mascherina in tutti i luoghi della città e bar, ristoranti e alimentari dovranno chiudere dalle 23:00 fino alle 6 del mattino in tutto il Dipartimento. La decisione è stata presa dopo un importante aumento dei contagi, il tasso infatti è esploso: 177 abitanti positivi su 100’000, contro i 33 della media nazionale.

PP 12.00 del 26.8.2020 Il servizio di Alessandro Grandesso
26.08.2020 ore 11:25
Edilizia e industria delle macchine in serie difficoltà

Il grave impatto della pandemia su due comparti economici

Tanti impieghi a rischio Covid-19

La pandemia blocca ili settore delle costruzioni, mentre è ancor più grave la situazione per l'industria metalmeccanica con molti posti minacciati

26.08.2020 ore 11:15
Lidl Svizzera, dipendenti con la mascherina

La Lidl in Svizzera ha deciso di introdurre l’obbligo di indossare la mascherina da venerdì 28 agosto per i suoi collaboratori in tutte le sue 145 filiali, nonché nei locali dei magazzini e degli uffici.

26.08.2020 ore 11:04
Bienne: meglio il voto per corrispondenza

La città di Bienne ha invitato i suoi cittadini a ricorrere al voto per corrispondenza per le elezioni comunali e le votazioni federali del prossimo 27 settembre, così da evitare lunghe colonne ai seggi. La cancelleria ha annunciato che rinuncerà, sempre a causa del coronavirus, di organizzare una cerimonia aperta al pubblico per la proclamazione dei risultati.

26.08.2020 ore 10:52
Vaud, centro depistaggio per i più giovani

Il canton Vaud ha aperto un centro per i test di depistaggio dedicato ai più giovani. Viene gestito dal CHUV all’Ospedale pediatrico di Losanna e accoglie bambini e ragazzi fino i 18 anni sei giorni su sette. Avrà il compito di rispondere anche alle domande e alle preoccupazioni dei genitori. Dall’inizio della pandemia in marzo, sono oltre 2’000 i test effettuati nei pronti soccorsi pediatrici di Losanna.

26.08.2020 ore 10:29
Argentina, 75% dei contagiati sono guariti

L’Argentina ha segnato nelle ultime 24 ore 8’771 casi e 198 decessi, per un totale di 7’563. Il paese è al sesto posto tra quelli più colpiti in America Latina, dietro a Brasile, Messico, Perù, Colombia e Cile. Un portavoce ministeriale ha sottolineato che quasi il 75% dei contagiati ha sconfitto il virus. La maggior parte dei casi si trova nella provincia di Buenos Aires.

26.08.2020 ore 10:02
Russia, 4'676 nuovi contagi

Nelle ultime 24 ore in Russia si sono registrati 4’676 nuovi casi e sono state accertati 115 morti. Il totale dei contagi nel paese dall’inizio dell’epidemia sale così a 970’865.I decessi sono ufficialmente 16’683.

26.08.2020 ore 09:53
Il virus colpisce il settore costruzioni

Nel settore della costruzione il giro d’affari, sulla scia del coronavirus, fa un balzo indietro di un decennio: nel secondo trimestre si è attestato a 5 miliardi, la cifra più bassa dal 2010 per un periodo aprile-giugno e in contrazione dell’8% su base annua, sottolinea la Società svizzera degli impresari-costruttori. Gli imprenditori esortano gli enti pubblici ad accelerare le procedure e a dare loro lavoro. Nel periodo in rassegna le nuove commesse sono diminuite del 2% a 4,8 miliardi, mentre le riserve di lavoro sono ammontate a 15,7 miliardi (-3%), emerge dai dati pubblicati oggi. La difficile situazione ha avuto un impatto anche sull’impiego: a fine giugno i posti a tempo pieno con contratto indeterminato erano 79’000 (-4%).

26.08.2020 ore 09:43
Ticino, quattro nuovi contagi

In Ticino nelle ultime 24 ore sono stati quattro i contagi registrati; nessun decesso segnalato. Una persona si trova all’ospedale.

26.08.2020 ore 09:35
Canton Friburgo, mascherina nei negozi

Nel canton Friburgo a partire da venerdì tutte le persone dai 12 anni in su dovranno indossare una mascherina nei negozi. Lo ha deciso il Governo cantonale. Anche il personale di vendita dovrà indossare una maschera facciale, a meno che non sia protetto da un vetro o plexiglas. Questa misura è stata già adottata dai cantoni Zurigo, Basilea Città, Vaud, Ginevra, Giura e Neuchâtel.

26.08.2020 ore 07:50
Mascherine al chiuso, ci pensa anche Friburgo

Prima la Romandia, poi Basilea e da domani, giovedì, anche Zurigo. Sempre più cantoni stanno introducendo l’obbligo di indossare la mascherina in negozi e centri commerciali. Una tendenza che preoccupa il settore del commercio al dettaglio. In giornata intanto, secondo indiscrezioni di stampa, l’obbligo di portare una mascherina nei negozi potrebbe essere deciso per il territorio di Friburgo.

26.08.2020 ore 07:45
Grigioni: quattro nuovi casi

Nei Grigioni nelle ultime 24 ore sono stati segnalati quattro nuovi casi legati al coronavirus e nessun decesso. I casi attivi sono passati da 25 a 27. Sono 174 le persone in quarantena e 27 in isolamento. Una persona si trova all’ospedale.

26.08.2020 ore 07:21
Vaud: cinque morti in casa anziani

Una casa per anziani del Canton Vaud è stata messa in isolamento dopo che cinque ospiti sono deceduti a causa del coronavirus in una settimana. Il responsabile della struttura “Le Grand-Pré” Cheseaux-sur-Lausanne ha affermato che per tutelare le persone presenti, sono state prese tutte le misure di protezione, come per esempio il confinamento nelle proprie stanze.

26.08.2020 ore 07:14
TASIS, due studenti positivi

Due studenti della scuola americana giunti lunedì a Montagnola sono risultati positivi al Covid-19. Lo confermano alla RSI le autorità scolastiche, precisando che i due, entrambi asintomatici, sono stati posti in isolamento all’interno del campus. Le necessarie interviste per tracciare i loro contatti degli ultimi giorni sono già state condotte, in collaborazione con le autorità sanitarie locali. Tutti gli studenti provenienti da zone considerate a rischio sono stati invitati dalla direzione della scuola a raggiungere anticipatamente il campus, in modo da poter condurre dieci giorni di quarantena obbligatoria prima dell’arrivo degli altri allievi.