Una vittoria che fa discutere
Una vittoria che fa discutere (keystone)

Opposizione turca preoccupata

"Le spie di Ankara saranno più attive", sostengono le organizzazioni della diaspora nemiche di Erdogan

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I turchi che risiedono nella Confederazione saranno ancora più tenuti sotto controllo da Ankara dopo l'esito del referendum per la riforma costituzionale auspicata dal presidente Erdogan, tanto più se si considera che la maggior parte dei membri della comunità che hanno votato s'è detta contraria al rafforzamento dei poteri del capo dello Stato.

E' quanto affermano esponenti della diaspora schierati con l'opposizione, facendo riferimento a recenti episodi di sorveglianza da parte di presunte spie, verificatisi a Zurigo.

Berna, preso atto del risultato dello scrutinio, ha intanto fatto sapere che continuerà il suo dialogo critico con le autorità del paese anatolico.

ATS/dg

Dal TG20:

Il ruolo della diaspora turca

Il ruolo della diaspora turca

TG di lunedì 17.04.2017

L'inviato Jonas Marti

L'inviato Jonas Marti

TG di lunedì 17.04.2017

Condividi