La sicurezza informatica non è l'unico problema in questo caso
La sicurezza informatica non è l'unico problema in questo caso (keystone)

Rubati dati sensibili

Hacker prelevano informazioni di un'agenzia di recupero crediti - Alcune erano coperte da segreto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una falla informatica ha permesso a degli hacker di appropriarsi di 33'000 dati sensibili in grande maggioranza di cittadini elvetici, risalenti in parte persino al 2002. Il caso riguarda un'azienda specializzata nel recupero crediti, la EOS Schweiz, filiale di un gruppo tedesco, ed è riportato mercoledì dal quotidiano germanico Süddeutsche Zeitung, al quale un informatore aveva passato i dati la scorsa primavera.

Nell'elenco delle informazioni rubate figurano non solo i nomi dei debitori, i loro indirizzi e le richieste pendenti, ma anche conteggi di carte di credito e intere cartelle mediche coperte dal segreto professionale. Consegnare dati delicati alle agenzie di recupero crediti è un reato, ha ricordato Mister Dati Adrian Lobsiger, sollevando un secondo problema accanto a quella della sicurezza informatica. EOS, inoltre, sarebbe stata obbligata a cancellare tutto quanto riguarda le pendenze ormai saldate. Ora sostiene di aver reso impermeabili i suoi sistemi.

RG/pon

Condividi