In aumento i turisti che visitano la Svizzera e il Ticino, come Lugano, non fa eccezione (Keystone)

Turismo 2019 da incorniciare

Nuovo record di pernottamenti e il Ticino che figura in linea con il risultato nazionale. In aumento gli americani (+9,8%): è il miglior dato dal 1990

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nel 2019 gli alberghi svizzeri hanno registrato un nuovo record di pernottamenti: 39,6 milioni, pari a un incremento dell'1,9% rispetto all'anno precedente. In Ticino risulta un +1,7% a 2,31 milioni di notti, nei Grigioni un +2,4% a 5,26 milioni.

Gli ospiti stranieri hanno totalizzato 21,6 milioni di pernottamenti (+1,1%), una cifra mai raggiunta prima d'ora. La domanda degli ospiti svizzeri è aumentata del 2,9%, segnando a sua volta un valore record pari a 17,9 milioni di notti, stando ai dati definitivi pubblicati oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST).

Dopo una contrazione a gennaio (-1,2%) e febbraio (-2,5%), gli altri mesi hanno mostrato un aumento rispetto al 2018, compreso tra il +0,3% di settembre e il +5,2% a giugno. Il continente americano ha visto un forte incremento dei pernottamenti (+7,7%); gli ospiti provenienti dagli Stati Uniti hanno totalizzato 2,5 milioni di notti (+9,8% rispetto all'anno prima), miglior risultato dal 1990.

 
Reuters/ATS/EnCa
Condividi