Pioggia a Lugano (©Ti-Press)

Un anno secco, ma non troppo

Meteo-News di SRF traccia un bilancio delle precipitazioni dell’anno che si sta per concludere e…

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il 2018 sta volgendo al termine e sarà ricordato per la sua estate calda e per le prolungate assenze di precipitazioni. "Siamo minacciati da una mega siccità?" titolava SRF, "La Svizzera ha fame di pioggia", scriveva invece NZZ nei mesi scorsi.  Ma, stando ai rilevamenti di Meteo-News di SRF, non è stato comunque un anno tanto più secco rispetto alla media.

 

A gennaio e a dicembre, infatti, ha piovuto molto, in particolare in Svizzera interna, tanto che il bilancio delle piogge annuali si avvicina alla norma. 

A Zurigo, per esempio, il clima da febbraio a novembre è stato caratterizzato da siccità anomala, ma il primo e l'ultimo mese dell'anno hanno permesso di riequilibrare la situazione. A Lugano, invece, sono stati i mesi di maggio e novembre ad alzare la media.

 
SRF/RG/bin/Bleff
Condividi