Diplomati e rappresentanti della viti-vinicultura ticinese
Diplomati e rappresentanti della viti-vinicultura ticinese (ticinowine)

Allori per i Merlot ticinesi

Medaglie e distinzioni al "Mondial" svoltosi a Sierre

Il “Piccola Vigna” della Soldini e Trapletti di Coldrerio ha vinto la decima edizione del Mondial du Merlot che, come di consueto, ha avuto luogo a Sierre.

L’enologia ticinese s’è illustrata anche nella sezione miglior rosato o bianco di nero e in quella del miglior assemblaggio, che hanno visto imporsi la cantina Delea di Losone con i suoi “Chiar di Luna”, che ha ottenuto pure il premio destinato al vino con il punteggio più omogeneo tra i giurati, e “Diamante”.

Nel complesso, i concorrenti provenienti dal cantone nel quale il vitigno bordolese ha trovato una seconda patria hanno conquistato 18 medaglie d’oro, 33 d’argento e numerose altre distinzioni, a dimostrazione d’una maestria riconosciuta anche sul piano internazionale.

dg

Condividi