Foto d'archivio
Foto d'archivio

Campione rinvia l'apertura del casinò

Il sindaco: "Troppi contagi, non vogliamo mettere a rischio clientela e lavoratori. Cercheremo di aprire quanto prima, già forse a metà gennaio"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Contrordine. La riapertura del Casinò di Campione d'Italia è rinviata a data da destinarsi "a causa della situazione pandemica e al picco di contagi, sotto gli occhi di tutti, dovuto alla variante Omicron del coronavirus". Così alla RSI, il sindaco dell'enclave italiana, Roberto Canesi, spiega la decisione presa martedì pomeriggio, confermando la notizia data da La Regione.

La riapertura della casa da gioco era stata annunciata nei giorni scorsi, ora, invece, arriva il passo indietro. "Tutto è pronto e avremmo voluto riaprire prima del 31 dicembre... invece i numeri della pandemia ci hanno convinti a rinviare, per non mettere a rischio la salute dei clienti e dei lavoratori", dichiara il sindaco. "Rimane la volontà di riaprire al più presto, speriamo entro il 15 gennaio, virus permettendo".

Riapre il Casinò di Campione d'Italia

Riapre il Casinò di Campione d'Italia

Il Quotidiano di lunedì 27.12.2021

 
Quot/Red.MM
Condividi