Coira, in 4'000 contro le restrizioni

La dimostrazione grigionese, autorizzata dalla polizia comunale, è stata promossa dal gruppo "Stiller Protest"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Oltre 4'000 persone sono scese in piazza oggi, sabato, a Coira contro le misure restrittive imposte dalle autorità per lottare contro la diffusione del coronavirus. Lo ha riferito la polizia. La dimostrazione è stata promossa dall'associazione "Stiller Protest" (protesta silenziosa), che si batte per quella che definisce una politica ragionevole in materia di gestione della pandemia. Il gruppo si era già fatto conoscere a Zugo a inizio febbraio. La manifestazione è stata autorizzata dalla polizia comunale, a determinate condizioni, fra le quali l'obbligo di indossare una mascherina.

 

Notiziario 15.00 del 06.03.2021 Manifestazione a Coira
Notiziario 15.00 del 06.03.2021 Manifestazione a Coira

I dimostranti si sono riuniti attorno alle 13.00 sulla Quaderwiese, un parco urbano a poche centina di metri dalla stazione. Alcuni si sono presentati con le tipiche tute bianche indossate già dai manifestanti a Zugo, altri hanno sventolato bandiere e striscioni. Dopo aver sfilato per le strade del centro storico, la manifestazione si è conclusa con gli interventi di diversi oratori, che hanno criticato in particolare la politica del Consiglio federale.

 
FD/ATS
Condividi