Le macerie della palazzina
Le macerie della palazzina (rescue media)

Davesco: crolla una palazzina

Sul posto i soccorsi: tre tratti in salvo, si cercano altre quattro persone

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Domenica mattina, poco prima delle 2.30, a Davesco-Soragno, una frana ha causato il crollo di una palazzina in strade Ponte di Valle e ha colpito anche la cantonale. 

Tre persone che si trovavano sul posto al momento dello scoscendimento sono state tratte in salvo e hanno riportato solo ferite leggere. Una quarta "è rientrata a casa in un secondo tempo, sfuggendo al sinistro", comunica la polizia.

"Sono attive le ricerche per altre persone disperse". Ma il loro "numero preciso" al momento "non è noto", si legge ancora nel comunicato. Secondo le prime informazioni raccolte da Rescue Media i dispersi sarebbero quattro. "E' attiva una cellula di sostegno psicologico per le persone coinvolte e quelle ad esse vicine", aggiunge la polizia.

La strada cantonale per Davesco è stata chiusa. Sono intervenuti la polizia cantonale, la comunale di Lugano, i pompieri, l'unità d'intervento tecnico, la Croce Verde, la protezione civile e le unità cinofile. Sul posto anche il geologo cantonale per una valutazione del grado di sicurezza della zona, il direttore del Dipartimento del territorio Claudio Zali, il sindaco di Lugano Marco Borradori ed il municipale Michele Bertini.

Joe Pieracci

ARCHIVIO: LA TRAGEDIA DI BOMBINASCO

 

Condividi