Valcolla, una veduta autunnale sui Denti della Vecchia
Valcolla, una veduta autunnale sui Denti della Vecchia (©Ti-Press)

Denti della Vecchia tutelati

La riserva forestale potrebbe essere istituita entro l'autunno. Atteso solo il via libera del Cantone

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il parco dei Denti della Vecchia, alle pendici delle Prealpi luganesi, potrebbe diventare una riserva forestale entro l'autunno. Manca infatti solo il via libera del Cantone, che dovrebbe esprimersi entro la primavera. Lo scrive il Corriere del Ticino, sottolineando l'ottimismo dei promotori del progetto, teso a trasformare l'area, di proprietà dei patriziati di Sonvico e di Villa Luganese, nel più grande parco del Sottoceneri.

La superficie interessata dal progetto definitivo è di un terzo superiore all'area inizialmente prevista (da 188 a 250 ettari). Il costo per la creazione della riserva e per la relativa manutenzione (per 50 anni) ammonta a 450'000 franchi e dovrebbe essere coperto dai contributi stanziati dal Cantone e dalla Confederazione, scrive il quotidiano.

Red.MM/M. Ang.

 

Condividi