Il medico cantonale Giorgio Merlani durante una conferenza stampa a gennaio
Il medico cantonale Giorgio Merlani durante una conferenza stampa a gennaio (TiPress)

Giorgio Merlani: "Più di un'ondina estiva"

Il medico cantonale conferma che i contagi stanno aumentando anche in Ticino a causa delle varianti BA 4 e 5 di Omicron

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La situazione sul fronte pandemico sta peggiorando anche in Ticino e quella in atto è "Più di un ondina estiva". A scriverlo in un tweet è il medico cantonale Giorgio Merlani alla luce dell'articolo da noi pubblicato sulle previsioni fatte dalla ex presidente della task force federale Covid-19 Tanjia Stadler secondo la quale durante l'estate in Svizzera sarà registrato un milione di contagi da coronavirus.

SEIDISERA del 14.06.2022: Covid-19: forte aumento dei casi in Svizzera
SEIDISERA del 14.06.2022: Covid-19: forte aumento dei casi in Svizzera
 

Il corononavirus è tornato a diffondersi anche in Ticino. Il tasso di riproduzione è "nettamente sopra 1.0", scrive Giorgio Merlani alla luce dei dati disponibili riguardanti le infezioni accertate, la presenza del virus nelle acque trattate negli impianti di depurazione e le ospedalizzazioni. Gran parte delle infezioni sono legate alle varianti Omicron BA 4 e 5 che sono "ormai dominanti" anche sul sud delle Alpi.

 

Le cifre riguardanti l'aggiornamento settimanale della situazione in Ticino saranno diffuse mercoledì, ma è facile immaginare che saranno superiori a quelle rese note lo scorso 15 giugno quando erano stati annunciati 715 nuovi casi in 7 giorni e 40 persone degenti negli ospedali.

 

Diem
Condividi