Vitus Huonder, vescovo di Coira
Vitus Huonder, vescovo di Coira (keystone)

Huonder chiede scusa

Lettera del vescovo di Coira dopo il discorso sugli omosessuali in Germania

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il vescovo di Coira, Vitus Huonder, si scusa “nei confronti delle persone di sensibilità omosessuale” dopo il controverso discorso tenuto in Germania.

L’alto prelato ha inviato mercoledì sera una lettera di tre pagine a 800 collaboratori del vescovado di Coira che porta sulle affermazioni fatte a Fulda, nelle quali ha citato passaggi del Vecchio Testamento in cui si condannano a morte le persone omosessuali.

Nella missiva il vescovo si scusa con le persone rimaste ferite dalle sue affermazioni e assicura che la Chiesa non vuole escludere nessuno. Riconosce inoltre di aver fatto un errore nel preparare il proprio discorso, pensato come una riflessione accademica, senza farlo leggere ai collaboratori, che avrebbero potuto renderlo attento sui contenuti contestati.

ATS/sf

Dal TG12.30:

Coira, il Vescovo si scusa

Coira, il Vescovo si scusa

TG 15:04 di giovedì 13.08.2015

Condividi