Veniva definito istituto
Veniva definito istituto "universitario" senza averne il diritto (Tipress)

IPUS, arrestato l'ex direttore

Nel mirino della giustizia anche la Unipolisi di Disentis: l'uomo è sospettato di truffa e amministrazione infedele, in manette pure la moglie

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sull'ex direttore della IPUS di Chiasso indagava da tempo la procuratrice pubblica Raffaella Rigamonti, perché sospettato di una truffa di centinaia di migliaia di franchi. In dicembre, si è appreso martedì, è stato arrestato con la moglie.

La procura ora indaga su un nuovo filone di inchiesta che riguarda la Unipolisi di Disentis. Un'altra sedicente università, nel canton Grigioni che fa sempre capo ai due.

Unipolisi su Twitter si presenta quale istituto ticinese
Unipolisi su Twitter si presenta quale istituto ticinese (twitter)

Il caso è rimbalzato anche sul Corriere della Sera che martedì ha riportato la denuncia di diversi studenti, che anche in questo caso, sarebbero stati truffati. Maggiori dettagli nelle Cronache della Svizzera Italiana e nel Quotidiano di questa sera.

CSI/Quot/redMM

 

Condividi