La Foca si scopre arancione

La fontana di Piazza Governo a Bellinzona tinta simbolicamente per la prima Giornata mondiale per la sicurezza dei pazienti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Fontana della Foca, tra i simboli di Bellinzona, martedì sera si è colorata. È diventata simbolicamente arancione, in occasione della prima Giornata mondiale per la sicurezza dei pazienti, indetta dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Il colore non è stato scelto a caso: funge da filo conduttore ad azione di portata mondiale. L'OMS ha chiesto ai diversi paesi di illuminare un monumento, in modo da attirare l’attenzione sulla tematica.

La Svizzera è attiva sulla questione da diversi anni. Dal 2015, la Fondazione sicurezza dei pazienti organizza in settembre una settimana d’azione per sensibilizzare gli istituti sanitari e l’opinione pubblica sugli importanti aspetti della gestione dei rischi per la salute dei pazienti e della prevenzione dei danni che possono essere causati dal trattamento.

All'iniziativa partecipa anche l'Ente ospedaliero cantonale che ha allestito una cosiddetta "stanza degli errori" per favorire un apprendimento interattivo da parte di medici e infermieri.

RED.MM
Condividi