Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (keystone)

Le FFS puntano sui turisti

Previsti da dicembre nuovi collegamenti diretti anche verso il Ticino e i Grigioni – Più treni anche per gli studenti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le FFS puntano sul turismo: a partire da dicembre sono previsti nuovi collegamenti diretti verso il Ticino, i Grigioni e le altre regioni turistiche.

L'offerta sarà ampliata sull'asse del San Gottardo nel fine settimana in particolare durante i mesi estivi, con treni supplementari il venerdì da nord a sud e la domenica nella direzione opposta, si legge mercoledì in un comunicato stampa. I cambiamenti dovrebbero entrare in vigore con il nuovo orario, ovvero dal prossimo 11 dicembre.

Ticino, studenti e turisti possono sorridere

La domenica sera gli studenti ticinesi potranno usufruire, durante il semestre primaverile, di un nuovo collegamento diretto da Bellinzona a Losanna via Lucerna. Nel periodo estivo, invece, i viaggiatori del tempo libero e i pendolari ticinesi disporranno di collegamenti supplementari con l'IC2 il venerdì pomeriggio da Zurigo al Ticino e la domenica pomeriggio in direzione opposta.

2021, un anno difficile per le FFS

2021, un anno difficile per le FFS

TG 20 di martedì 15.03.2022

 
ATS/Red.MM
Condividi