L'obbligo vige nel post-obbligatorio (tipress)

"Mascherina anche alle medie"

Una petizione e una mozione chiedono di estendere la misura, ora limitata al post-obbligatorio: il DECS per ora non si pronuncia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Dipartimento educazione, cultura e sport del canton Ticino non si esprime per ora sulla petizione promossa da una mamma di Barbengo, che chiede l'obbligo di indossare le mascherine anche alle scuole medie, richiesta formulata anche in una mozione del Movimento per il socialismo. Tutto è rimandato alla conferenza stampa di domani (mercoledì) alle 11.30 a Palazzo delle Orsoline, dove tre membri del Governo (Norman Gobbi, Raffaele De Rosa e Manuele Bertoli) faranno il punto sulla situazione pandemica in Ticino. La decisione spetta infatti al Consiglio di Stato.

Attualmente l'obbligo è in vigore negli istituti del post-obbligatorio e in un'unica scuola media, quella di Cadenazzo, dove è stato imposto su decisione del medico cantonale da lunedì al 30 ottobre, in seguito alla seconda quarantena di classe nel giro di una settimana a cui si era aggiunto un ulteriore contagio isolato. In totale, delle quarantene di classe sono state imposte dalla ripresa delle lezioni in cinque sedi dell'obbligo, una delle quali di scuola elementare, ad Ambrì.

Anche per Anna De Benedetti-Conti, presidente del Consiglio della conferenza cantonale dei genitori, sul tema "è prematuro esprimersi anche perché non lo hanno ancora fatto le assemblee". Queste ultime, conferma tuttavia, hanno manifestato soddisfazione per i piani di protezione attuati e la gestione dei contagi negli istituti in cui si sono verificati.

Trasporti pubblici: potenziamento a dicembre

Dove la mascherina è già obbligatoria, invece, è sui mezzi pubblici. Bus e treni sono tuttavia spesso sovraffollati di studenti e questo genera preoccupazioni sia fra gli allievi stessi che fra i loro genitori. È un problema al quale non c'è rimedio, almeno per il momento. La situazione dovrebbe migliorare con l'introduzione del nuovo orario il 13 dicembre, che coinciderà con un potenziamento del trasporto pubblico in Ticino.

CSI 18.00 del 20.10.2020 Il servizio di Amanda Pfändler
CSI 18.00 del 20.10.2020 Il servizio di Amanda Pfändler
 
Condividi