Nelle intenzioni dei promotori, sarà così
Nelle intenzioni dei promotori, sarà così (Aedartis)

Monte Brè, partita la domanda

La società promotrice del progetto alberghiero sopra Locarno ha inoltrato la richiesta di concessione edilizia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La società promotrice del progetto alberghiero di Monte Brè sopra Locarno, la svittese Aedartis, ha inoltrato la domanda di costruzione per il contestato complesso. L'azienda, nel comunicare il passo formale, sottolinea che il progetto mira a rivalutare il territorio e dare un impulso al settore turistico regionale.

 

Il complesso alberghiero era però stato criticato nella serata di presentazione al pubblico il 21 gennaio, in particolare per la scarsa sensibilità al contesto in cui il Borgo Miranda andrebbe inserito.

Ancora critiche al resort Monte Bré sopra Locarno

Ancora critiche al resort Monte Bré sopra Locarno

Il Quotidiano di mercoledì 22.01.2020

 

La società, nel comunicato, riconosce le critiche e assicura che le problematiche di rispetto del territorio, paesaggistiche e di traffico saranno discusse con le autorità competenti.

 

Il sindaco di Locarno Alain Scherrer, all'indomani della presentazione del progetto, aveva però affermato che un'eventuale domanda di costruzione non sarebbe stata pubblicata. Si trova infatti in una zona di pianificazione istituita in ottobre nella quale per 5 anni saranno possibili solo riattazioni e piccole costruzioni.

sf
Condividi