Data l'assenza di variazioni del tasso, non sussiste al momento il diritto ad aumenti o diminuzioni dell'ammontare delle pigioni (rts)

"No" alle pigioni abusive

Votazione popolare del 26 settembre 2021: per l’introduzione del formulario ufficiale ad inizio locazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’iniziativa popolare legislativa generica denominata “No alle pigioni abusive, Sì alla trasparenza: per l’introduzione del formulario ufficiale ad inizio locazione”, chiede al Gran Consiglio di elaborare le basi giuridiche necessarie per introdurre l’obbligatorietà del formulario ufficiale secondo l’articolo 270 capoverso 2 del Codice delle obbligazioni in caso di stipulazione di un contratto di locazione.

Il formulario deve contenere le informazioni sulla pigione precedente e su quella al momento dell’entrata del nuovo inquilino, nonché le motivazioni di un eventuale cambiamento di pigione.

L’articolo 270 capoverso 2 del Codice delle obbligazioni prevede che, in caso di penuria di abitazioni, i Cantoni possono dichiarare obbligatorio, in tutto o in parte del loro territorio, l’uso di un modulo ufficiale per la conclusione di un nuovo contratto di locazione.

In caso di penuria di abitazioni (tasso di abitazioni vacanti nel Cantone o nel distretto inferiore all’1,5 % per almeno due anni), il Cantone sarà chiamato a dichiarare obbligatorio, in tutto il territorio cantonale o in determinati distretti, l’uso del modulo ufficiale per la conclusione di un nuovo contratto di locazione.

redMM
Condividi