Roberta Cattaneo (Coordinatrice FFS Regione Sud), Loris Dellea (Direttore CAT) e Gustavo Groisman, Membro Commissione concorsi SIA Ticino (TiPress)

Officine: consegnata una petizione

La Conferenza delle Associazioni tecniche ticinesi chiede l'apertura di un concorso di progettazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le FFS devono poter scegliere il migliore fra tanti progetti per costruire il nuovo centro manutenzione Ticino. Ne è convinta la Conferenza delle Associazioni tecniche del canton Ticino (CAT), che consegnando martedì una petizione con 600 firme, soprattutto di professionisti del settore, mantiene la pressione sulle ferrovie affinché aprano un concorso di progettazione.

La CAT chiede alle ferrovie di scartare la procedura di un concorso di prestazioni e non di progetto, queste ultime sono però convinte che la procedura stabilità permetterà loro di procedere in modo più spedito e adatto alla costruzione di un edificio industriale.

Loris Dellea, presidente della CAT, affermando che si tratta di "un edificio comunque di una grande importanza per l'impatto territoriale" ha dunque sottolineato come "le officine di Bellinzona, la cattedrale, il primo edificio che hanno costruito come centro di manutenzione in Ticino sono ora un monumento storico. Quindi penso che costruire bene è sempre un valore d'interesse pubblico per tutti noi, non solo per gli architetti, ma per chi il territorio lo vive quotidianamente".

Petizione per progettare le Officine

Petizione per progettare le Officine

Il Quotidiano di martedì 17.12.2019

 
Notiziario/Nad
Condividi