Operaio ferito a Bissone

L'uomo è rimasto schiacciato dal materiale usato per i lavori nel cantiere per il rifacimento del tetto della chiesa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un infortunio sul lavoro è avvenuto lunedì mattino attorno alle 8.00 nel cantiere per il rifacimento del tetto della chiesa di Bissone.

Un operaio, stando alle prime informazioni raccolte da RescueMedia, sarebbe rimasto schiacciato dal materiale usato per i lavori. Vista la scomoda posizione del ferito si è reso necessario l’intervento dell’Unità di Intervento Tecnico dei pompieri di Lugano, in supporto ai soccorritori della Croce Verde, che mediante l’utilizzo dell’autoscala l’hanno portato a terra.

Le condizioni dell’uomo non dovrebbero essere particolarmente gravi. La polizia cantonale ha avviato un'inchiesta per accertare l'esatta dinamica dei fatti.

YR
Condividi