Parco in Calanca: ok di Berna

Il primo parco naturale regionale della Svizzera italiana incassa il sostegno di Ufficio federale dell'ambiente

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il primo parco naturale regionale della Svizzera italiana sarà istituito in Valle Calanca, nei Grigioni. L'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM) sostiene il cantone e i comuni interessati con aiuti finanziari per l'istituzione del parco.

Il progetto, spiega l'UFAM in una nota diffusa lunedì, punta far conoscere e salvaguardare i tesori naturali e culturali della valle meridionale retica. I comuni di Buseno, Calanca e Rossa hanno deciso di istituire il parco naturale regionale e lo studio riguarda pure una parte del territorio del comune di Mesocco.

L'idea di creare il parco regionale nacque dopo che il progetto di parco nazionale dell'Adula, approvato dai comuni menzionati, fu respinto alle urne. Il sostegno finanziario federale permetterà di approntare le strutture utili e ideare offerte in ambiti come natura, paesaggio e turismo.

Altre località sono interessate a essere integrate in un parco, come lo dimostra l'ampliamento di quello regionale Beverin nella regione del Rheinwald, sempre nei Grigioni.

ATS/EnCa/YR
Condividi