La situazione in canton Uri sabato in tarda mattinata (webcam Uri)

Sabato da bollino rosso

Lunghe code ai portali della galleria autostradale del San Gottardo, ViaSuisse consiglia di utilizzare il San Bernardino

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'inizio delle vacanze scolastiche in Germania coincide con l'ennesima giornata di passione sulle strade in Svizzera. Sin dalle prime ore del mattino sulla A2, al portale nord della galleria autostradale del San Gottardo, si sono formate lunghe colonne, che hanno raggiunto i 10 chilometri di lunghezza con attese pari a quasi 2 ore, per poi scendere a 9 poco dopo mezzogiorno e andare diminuendo durante il pomeriggio.

Nella direzione opposta, tra Quinto e l'area di servizio di Stalvedro, i chilometri di coda erano invece 6, con ritardi di circa un'ora già a metà mattina. La situazione in direzione nord è poi peggiorata a partire da metà giornata con le code ad allungarsi fino a 8 km per poi andare pure diminuendo. A metà mattina, comunica ViaSuisse, il traforo ha dovuto essere chiuso in entrambe le direzioni a causa di un veicolo in avaria, ciò che ha ulteriormente complicato la situazione.

Le entrate autostradali di Airolo e Göschenen sono inoltre chiuse in direzione della galleria. ViaSuisse ricorda che in alternativa è possibile percorrere la A13 del San Bernardino. Invece, ancora sulla A2, code e rallentamenti si segnalano tra Coldrerio e la dogana di Brogeda in direzione dell'Italia, mentre per le stazioni di carico del Lötschberg a Kandersteg e a Goppenstein si devono calcolare tempi di attesa di almeno un'ora.

Swing

Condividi