Immagine d'archivio (TiPress)

Tentata truffa, quattro arresti

Il gruppo avrebbe inscenato un incidente stradale per raggirare l'assicurazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quattro persone sono state arrestate nel Luganese nei giorni scorsi per tentata truffa all’assicurazione. Come comunicato lunedì dal Ministero pubblico e dalla polizia cantonale, si tratta di un 26enne e un 28enne, entrambi cittadini italiani residenti in Italia, un 23enne svizzero e un 27enne italiano, entrambi domiciliati nel Luganese.

Secondo gli accertamenti svolti in fase di inchiesta, coordinata dal procuratore pubblico Claudio Luraschi, il gruppo è sospettato di aver inscenato, a vario titolo e con varie responsabilità, un incidente della circolazione stradale con protagoniste due auto avvenuto lo scorso luglio nel Luganese.

Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di tentata truffa e danneggiamento aggravato. Il 26enne deve pure rispondere anche di falsità in documenti per l'ottenimento del leasing. Uno dei quattro arrestati è stato nel frattempo scarcerato.

YR
Condividi