Mario Branda. Christian Paglia (Città di Bellinzona)

Verso un nuovo ecocentro

Entrano nel vivo i lavori a Bellinzona per la realizzazione di una nuova struttura per la gestione dei rifiuti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il sindaco di Bellinzona Mario Branda e il capodicastero opere pubbliche e ambiente Christian Paglia hanno ufficialmente dato il via lunedì mattina ai lavori per realizzare il nuovo ecocentro in Via Birreria.

Dopo la bonifica iniziare dell’area, avviata in aprile, il cantiere è entrato nel vivo. Se la tabella di marcia dei lavori verrà rispettata, la struttura al confine tra Bellinzona e Carasso, per la quale è previsto un investimento di 3,8 milioni di franchi, dovrebbe essere consegnata alla popolazione di tutti e 13 i quartieri già nel corso della prossima primavera, è stato ricordato nel corso di una conferenza stampa.

“Questo progetto, di fatto, dà l’avvio a una serie di valorizzazioni del comparto artigianale industriale della città. Iniziamo con questo progetto che rappresenta un nuovo tassello nella qualità della gestione dei rifiuti. Sarà poi la volta, dopo la richiesta di credito, dell’edificazione dei nuovi magazzini comunali, che sorgeranno nella stessa area, un po’ più a nord”, ha ricordato Paglia ai microfoni della RSI.

Il nuovo ecocentro di Carasso-Bellinzona

Il nuovo ecocentro di Carasso-Bellinzona

Il Quotidiano di lunedì 15.07.2019

 
bin
Condividi