(�Ti-Press/Gabriele Putzu)

Agglomerati, si cambia il piano direttore

I programmi volti a migliorare trasporti e insediamenti nelle zone urbane incidono anche sulla pianificazione cantonale. Le schede modificate sono in consultazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Consiglio di Stato ha avviato la consultazione sulle schede di piano direttore riguardante i programmi d’agglomerato del Locarnese, del Luganese, del Bellinzonese e del Mendrisiotto. Il periodo prenderà avvio domani, venerdì 15 novembre 2013.

Per accedere ai sussidi

I progetti sono stati trasmessi alla Confederazione per esame alla fine del 2011 (Locarnese e Bellinzonese) e a metà del 2012 (Luganese e Mendrisiotto). Per poter accedere ai sussidi federali il coordinamento col piano direttore deve essere assicurato. Per questo motivo bisogna far sì che quegli interventi e quelle misure che hanno incidenza territoriale vengano ancorate nelle schede ad hoc affinché insediamenti e trasporti siano sviluppati in maniera coerente. Il materiale è disponibile durante il periodo di consultazione negli orari d’ufficio delle cancellerie comunali e online.

Red. MM/Da.Pa.


Condividi