Foto di gruppo per i vincitori di “Three Billboards Outside Ebbing”
Foto di gruppo per i vincitori di “Three Billboards Outside Ebbing” (keystone)

Assegnati i Golden Globe

L'evento, il primo della stagione dei premi cinematografici, è stato contraddistinto dalla mobilitazione contro gli abusi sessuali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La 75esima edizione dei Golden Globe, la cerimonia si è svolta nella notte tra domenica e lunedì, è stata marcata anche dalla protesta contro gli abusi sessuali a Hollywood. Una vicenda rievocata dalle star presentatesi in nero e anche dal presentatore nel suo saluto.

 

I principali premi sono stati assegnati alla regista Greta Gerwig per “Lady Bird”, designata miglior commedia. Nel settore dei film drammatici si è imposto “Three Billboards Outside Ebbing” al quale sono andati altri tre riconoscimenti: a Frances McDormand (attrice protagonista), Martin McDonagh (sceneggiatura) e a Sam Rockwell (attore non protagonista). Miglior attrice di commedia è stata proclamata Saoirse Ronan. Tra gli uomini si è invece imposto James Franco.

Oprah Winfrey ha ricevuto il premio Cecil B. DeMille alla carriera
Oprah Winfrey ha ricevuto il premio Cecil B. DeMille alla carriera (Keystone)

Gary Oldman ha ricevuto il Golden Globe quale attore protagonista per la sua interpretazione di Winston Churchill. Al messicano Guillermo del Toro è stato attribuito il premio di miglior regista. Big Little Lies, miniserie TV, ha fatto incetta di premi: Nicole Kidman ha vinto per la migliore attrice protagonista, Laura Dern per la migliore non protagonista, Alexander Skarsgård per il migliore attore non protagonista.

ATS/ANSA/AFP/Swing

A Los Angeles i Golden Globes

A Los Angeles i Golden Globes

TG 12:30 di lunedì 08.01.2018

Condividi