Conferenza stampa sul programma di Castellinaria (a sinistra Giancarlo Zappoli)
Conferenza stampa sul programma di Castellinaria (a sinistra Giancarlo Zappoli) (RSI)

Castellinaria fa 28

Presentata a Bellinzona la nuova edizione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ospiti di prestigio come Monica Guerritore, Maurizio Nichetti e  alcuni rappresentanti della Guardia svizzera pontificia (protagonisti di L'esercito più piccolo del mondo). Titoli internazionali apprezzati nei grandi festival come Il racconto dei racconti di Garrone, Il piccolo principe, il candidato italiano agli Oscar Non essere cattivo, la commedia di chiusura Lolo. E poi una mostra sugli oggetti di scena della milanese Attrezzeria Rancati (in conferenza stampa c'era il timone del galeone di Jack Sparrow), ma anche gli atelier per i ragazzi (ad esempio quello con il regista del film d'animazione Iqbal). E tra le novità una collaborazione con la sede lombarda del Centro sperimentale di cinematografia.

La tavola imbandita di Castellinaria è ricca di proposte dedicate al pubblico giovane o incentrate sui temi che lo riguardano (scopri qui il programma completo). Il direttore Giancarlo Zappoli lo ha ricordato a Bellinzona, evidenziando tra le altre cose il crescente sostegno delle istituzioni cantonali e nazionali nei confronti della manifestazione. Appuntamento dal 14 al 21 novembre all'Espocentro.

MZ

Condividi