Film e ospiti provenienti da tutto il mondo
Film e ospiti provenienti da tutto il mondo (©Foto Ti-Press)

Locarno alza il sipario

Subito un blockbuster in Piazza, fra gli ospiti Juliette Binoche e Agnès Varda

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Festival del film Locarno ha presentato questo mercoledì a Berna e Bellinzona il programma della 67esima edizione: sono 17 i film provenienti da tutto il mondo che quest’anno si contenderanno il Pardo d’oro del Concorso internazionale.

La rassegna si terrà dal 6 al 16 agosto. In Piazza Grande si inizierà con un blockbuster a stelle e strisce: “Lucy”, diretto da Luc Besson ed interpretato da Scarlett Johanson e Morgan Freeman. Spazio poi a commedie corali, film drammatici e al grande cinema indipendente.

 

Ospiti illustri

Gli ospiti illustri che riceveranno un omaggio per la loro carriera sono invece Juliette Binoche (Excellence Award),  Agnès Varda (Pardo d’onore), la produttrice di Hong Kong Nansun Shi (Premio Raimondo Rezzonico), il premio Oscar ed inventore della steadicam Garrett Brown (Vision Award), Victor Erice (Pardo alla carriera), Mia Farrow (Leopard Club Award) e l’attore tedesco Armin Mueller-Stahl. Tutti saranno presenti a Locarno per una discussione con il pubblico e per ognuno saranno proiettate una selezione di opere delle rispettive filmografie.

Cinema elvetico a Locarno

Importante pure la presenza in cartellone del cinema svizzero: nel concorso internazionale ritroviamo Fernand Melgar e Andrea Staka, il primo di ritorno di sulle rive del Verbano con “L’Abri”, la sua terza opera dedicata a chi vive ai margini della socieà dopo “Vol Special” et “La Fortress”, la seconda con “Cure-The Life of Another”. Quattro i film in Piazza Grande: “Love Island”, di Jasmila Zbanic, Schweizer Helden, di Peter Lusi, Pause, di Mathieu Urfer e “Sils Maria”, di Olivier Assayas.

Retrospettiva 2014

Infine, dopo anni di scelte autoriali, questa volta la retrospettiva racconterà l’avventura di una casa di produzione: l’italiana Titanus, la più longeva in patria e fra le più longeve al mondo. Tra le personalità ad essa legate che saranno presenti sulle rive del Verbano troviamo Dario Argento, Rita Pavone e l’attrice Eleonra Brown.

Posti prenotati, nuova applicazione per smartphone

Tra le novità pratiche della prossima edizione vi è innanzi tutto l’introduzione, a titolo sperimentale, di un settore con posti numerati. Saranno 300 e si potranno acquistare al massimo sei accessi alla vota e per serata.

L'applicazione per smartphone è stata da parte sua completamente rinnovata. Sarà più facile consultare e pianificare il proprio programma. Il sito del festival sarà inoltre consultabile in maniera ottimale sui cellulari di nuova generazione, ma anche sui supporti tablet. Per chi ama lo stile tradizionale, la versione cartacea del Pardolive, il quotidiano della rassegna, sarà di 32 pagine (invece di 24) con nuovi contenuti e approfondimenti.

Red.MM/LudoC.

Condividi