Baden-Baden, un patrimonio

L'importanza della città termale tedesca potrebbe essere riconosciuta dall'UNESCO

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Baden-Baden potrebbe diventare patrimonio dell’UNESCO. È in lizza insieme ad altre città termali, tra le quali Montecatini Terme (Italia) e Bath (Regno Unito). Nel XIX secolo è diventata meta prediletta di molte celebrità europee, che vi si recavano per le proprietà curative delle sue acque.

Oggi, grazie alla celebrità che le porterebbe la decisione dell’ONU, la sindaca Margret Mergen spera di vedere un aumento di turisti: “Non troppi, però, perché non siamo così grandi”. Un aumento che però non è visto di buon occhio da tutti: ci sono infatti dei cittadini che temono che molto alloggi della città entreranno nella rete di AirBnB, portando a un inevitabile aumento dei costi della vita, già elevati, stando a quanto spiega Wiebke, cittadina di Baden-Baden.

La 44esima sessione del Comitato del patrimonio mondiale si sarebbe dovuta tenere dal 22 giugno al 9 luglio, ma è stata annullata a causa della pandemia di Covid-19. Delle discussioni sono in corso per decidere la prossima data.

afp/mrj

Condividi