Charles Schulz, il creatore dei Peanuts
Charles Schulz, il creatore dei Peanuts (archivio keystone)

Charlie Brown va in pensione

I personaggi nati dalla matita di Charles Schulz compiono 65 anni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I Peanuts, l'impacciato Charlie Brown, la scorbutica Lucy, il tenero Linus, l'intraprendente Piperita Patty, il solitario Schroeder e naturalmente l'insuperabile Snoopy, compiono, oggi venerdì, 65 anni. A Milano si svolge una mostra che durerà fino al 10 gennaio dedicata proprio ai personaggi nati nel 1950 dalla penna del disegnatore statunitense Charles Schulz (nato nel 1922 e morto nel 2000) . Saranno esposti vari memorabilia in grado di testimoniare un successo lungo 65 anni iniziato sui quotidiani USA Washington Post e Chicago Tribune.

 

Charlie Brown è uno dei membri originali del cast dei Peanuts,. Schroder, Lucy e Linus, invero, si aggiunsero solo più tardi. A parte alcune differenze stilistiche nel tratto di Schulz dell'epoca, Charlie Brown non è cambiato molto da allora. All'epoca, tuttavia, indossava una maglietta neutra, mentre la greca fu aggiunta entro il primo anno di vita della striscia. Inizialmente Charlie Brown fu più vivace e giocoso di quanto non divenne in seguito, ovvero il prototipo del personaggio perdente, intrappolato tra l'aver cura di Snoopy e l'assedio dei commenti di chi gli sta attorno.

 

Red.MM/ATS/Swing

Condividi