La mannaia di Disney+
La mannaia di Disney+ (ansa)

Dumbo "è razzista"

Disney+ proibisce ai minori di sette anni alcuni dei suoi film più classici, tra cui anche "Gli Aristogatti", "Peter Pan" e "Robinson nell'isola dei corsari"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Disney+ proibisce ai minori di sette anni alcuni dei suoi film più classici. Sono razzisti. Tra questi "Dumbo", "Gli Aristogatti", "Peter Pan" e "Robinson nell'isola dei corsari".

Nel caso di Dumbo (1941) viene citata la sequenza in cui i corvi rendono omaggio agli show razzisti dei menestrelli in cui degli artisti bianchi con la faccia dipinta di nero ridicolizzano gli africani schiavizzati nelle piantagioni del sud.

"Peter Pan" e "Robinson nell'isola dei corsari" invece si prendono gioco degli indigeni. Ne "Gli Aristogatti" ci sono passaggi offensivi per gli asiatici.

Anche se i film sono proibiti ai minori di sette anni, sono accessibili agli adulti, tuttavia ci sarà l'avvertenza che i contenuti possono essere offensivi per alcune culture.

 
ats/joe.p.
Condividi