(@ManeskinNews )

I Måneskin stregano gli USA

La band italiana ha aperto il concerto di Las Vegas dei Rolling Stones. E Jagger li ha ringraziati: "Grazie mille, ragazzi!"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I Måneskin hanno stregato Las Vegas sabato aprendo il concerto dei Rolling Stones e dando vita a uno show convincente e potente, in attesa di Mick Jagger & company.

"Hello Las Vegas! E' un onore essere qui ed avere la possibilità di suonare sul palco della band più grande di sempre", ha detto il frontman Damiano. Poi solo musica. Note vibranti che hanno scaldato immediatamente l'atmosfera dell'Allegiant Stadium e sciolto il pubblico.

 

La platea è andata in delirio alle prime note di Beggin', il brano che li ha resi famosi negli Stati Uniti e grazie al quale hanno già ottenuto il disco di platino.

 

Al termine dello show, Mick Jagger è salito sul palco e ha detto: "Thank You, grazie mille ragazzi!".

Sui social è subito un tripudio di complimenti: "Amazing boys", "Sono stati grandiosi, fantastici, emanano energia positiva". Un bel successo per la band romana, che nel suo tour mondiale negli scorsi mesi ha toccato anche la Svizzera.

Intervista ai Maneskin

Intervista ai Maneskin

TG 20 di giovedì 15.07.2021

ansa/joe.p.
Condividi