La coda nel centro di Lugano. (foto RSI)

Tutti in coda per i MoonSwatch

Lunghe file a Lugano, nel resto della Svizzera e in molte città nel mondo per accaparrarsi la nuova serie creata da Omega e Swatch

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'uscita sul mercato questo sabato della nuova serie di orologi Swatch prodotti in cooperazione con Omega, gli Omega X Swatch Bioceramic MoonSwatch, sta scatenando una corsa all'acquisto che sembra un amarcord del secolo scorso. Sono infatti passati decenni da quando, negli anni Novanta, l'uscita di una nuova serie di Swatch scatenava gli appassionati al punto da spingerli a pazienti e lunghe code fuori dai negozi.

Ed ora per i MoonSwatch sta accadendo, da Lugano al resto della Svizzera, nelle principali città italiane e in altre parti del mondo, lunghe code di clienti in fila fuori dagli Swatch store fin dalla notte per cercare di accaparrarsi questi orologi nati dalla prima collaborazione fra Omega e Swatch, fra il lusso e il pop. Gli undici modelli portano i nomi di corpi celesti e sono realizzati in "Bioceramic", un mix di due terzi di ceramica e un terzo di materiale derivante dal ricino.

civi
Condividi