21:00
Oggi
  • venerdì 16 ven 16
  • sabato 17 sab 17
  • domenica 18 dom 18
  • lunedì 19 lun 19
  • martedì 20 mar 20
  • ieri ieri
  • oggi oggi
  • domani domani
  • sabato 24 sab 24
  • domenica 25 dom 25
  • lunedì 26 lun 26
  • martedì 27 mar 27
  • mercoledì 28 mer 28
  • giovedì 29 gio 29
LA 1
LA 2
Rete Uno
Rete Due
Rete Tre
1:30  • 
Radio svizzera classica
6:00  • 
Verde aurora
6:10  • 
Rassegna stampa quotidiani
6:30  • 
Notiziario
6:40  • 
Rassegna stampa culturale
7:00  • 
Titoli RG
7:05  • 
La corrispondenza
7:20  • 
Agenda
7:30  • 
Radiogiornale
7:50  • 
Oggi a Rete Due
8:00  • 
Titoli RG
8:02  • 

Ogni giorno alle 08:05 un contributo in punta di penna, soggettivo, anche graffiante, su fatti di cultura, politica, società. Un corsivo realizzato a turno dai giornalisti della Rete che si prefigge di lasciare il segno, di portare posizioni profilate e magari, perché no, di suscitare dibattito.

 

8:18  • 
In altre parole - con Sergio Rossi

a cura di Massimo Zenari

8:30  • 
Radiogiornale
8:50  • 
La rivista
9:00  • 

Incontro con Tracy Chevalier, di Monica Bonetti

®

I lettori l’hanno scoperta con "La ragazza con l’orecchino di perla" che, ispirato a un celebre quadro di Jan Vermeer, racconta la possibile genesi del quadro e il rapporto tra il pittore e la sua modella.

Il romanzo è stato trasformato anche in un film di successo aumentando ulteriormente la notorietà della scrittrice che comunque di suo non ha mai sbagliato un colpo. I suoi romanzi (ricordiamo “Quando cadono gli angeli” Neri Pozza, “La dama e l'unicorno" Neri Pozza, “L'innocenza” Neri Pozza o “L’ultima fuggitiva”) intrecciano storia e fiction e regalano al lettore personaggi vivi e vibranti capaci di gettare squarci su epoche e luoghi sconosciuti.

Un risultato che l’autrice raggiunge anche grazie a un accurato lavoro di documentazione che precede e accompagna la stesura di ogni suo romanzo. Un lavoro che accoppia l’amore per la ricerca storica con quello per l’osservazione minuta della vita quotidiana e che utilizza fonti davvero disparate, dalle foto e dai quadri d’epoca, ai testi fino a vecchie mappe ritrovate magari in un mercato delle pulci.

Laser l’ha incontrata a Mantova in occasione di Festivalletteratura dove Tracy Chevalier ha presentato il suo lavoro a un folto pubblico.

Prima emissione venerdì 8 aprile 2016

9:30  • 
Notiziario
9:35  • 
Capriccio
9:35  • 
Il concerto.ch - Musiche di: Alessandro Rolla, Antonio Bazzini eNiccolò Paganini

Estratto dal CD "Italian Masterpieces for clarinet or basset horn and orchestra". Sterling, 2011
Alessandro Rolla, Concerto per corno di bassetto e orchestra in fa maggiore BI. 528
Cappella Istropolitana
Solista: Stephan Siegenthaler, corno di bassetto
Direzione: Kaspar Zehnder

Estratto dal concerto del 06.04.2018 (Klassik im Club-Purple Night n.3, SUD, Basilea)
Antonio Bazzini, (La ronde des lutins) Ridda dei folletti. Scherzo fantastico per violino e pianoforte op. 25
Davide Nebel, violino; Giorgi Iuldashevi, pianoforte

Estratto dal concerto OSI del 20.01.2012 (Concerti dell'Auditorio 2012, Auditorio Stelio Molo RSI, Lugano)
Niccolò Paganini, dal Concerto per violino e orchestra n. 1 in re maggiore op. 6: 1. Allegro maestoso
Solista: Sergej Krylov, violino
Direzione: Andrew Grams,

Estratto dal concerto del 21.08.2018 (Festival Musicale TICINO DOC 2018, Chiesa S. Giovanni, Mendrisio)
Niccolò Paganini, dal Centone di sonate per violino e chitarra n.1 in la minore: 2. Tempo di marcia
Fiorenza De Donatis, violino; Luca Pianca, chitarra

9:45  • 
Il concerto.ch - Musiche di: Alessandro Rolla, Antonio Bazzini eNiccolò Paganini

Estratto dal CD "Italian Masterpieces for clarinet or basset horn and orchestra". Sterling, 2011
Alessandro Rolla, Concerto per corno di bassetto e orchestra in fa maggiore BI. 528
Cappella Istropolitana
Solista: Stephan Siegenthaler, corno di bassetto
Direzione: Kaspar Zehnder

Estratto dal concerto del 06.04.2018 (Klassik im Club-Purple Night n.3, SUD, Basilea)
Antonio Bazzini, (La ronde des lutins) Ridda dei folletti. Scherzo fantastico per violino e pianoforte op. 25
Davide Nebel, violino; Giorgi Iuldashevi, pianoforte

Estratto dal concerto OSI del 20.01.2012 (Concerti dell'Auditorio 2012, Auditorio Stelio Molo RSI, Lugano)
Niccolò Paganini, dal Concerto per violino e orchestra n. 1 in re maggiore op. 6: 1. Allegro maestoso
Solista: Sergej Krylov, violino
Direzione: Andrew Grams,

Estratto dal concerto del 21.08.2018 (Festival Musicale TICINO DOC 2018, Chiesa S. Giovanni, Mendrisio)
Niccolò Paganini, dal Centone di sonate per violino e chitarra n.1 in la minore: 2. Tempo di marcia
Fiorenza De Donatis, violino; Luca Pianca, chitarra

10:30  • 
Notiziario
11:00  • 

di Corrado Antonini

Quattro novità discografiche che hanno per protagonisti altrettanti chitarristi al centro della puntata odierna di “Clandestini per scelta”. Anzitutto “Solo ballads” del chitarrista campano Pasquale Grasso, poi un’anticipazione dal primo disco Blue Note di Julian Lage in uscita il prossimo 11 giugno, a seguire il nuovo lavoro del chitarrista comasco Matteo Giudici, e infine il nuovo disco del chitarrista canadese Jamie Dupuis, alle prese con la grande tradizione del blues arcaico del Delta del Mississippi.

11:35  • 

di Sonja Riva

Conosciamo già le stampanti in 3D, che grazie a materiali per lo più plastici, realizzano oggetti, anche di grandi dimensioni. Una tecnica, dove si aggiungono strati di materiale plastico, tramite un dispositivo meccanico, che solidificandosi crea un oggetto vero e proprio, in tre dimensioni. Il tutto grazie ad un software che segue un progetto digitale. Dal 2015, è stata ideata anche una stampante, che è la più grande al mondo, per la realizzazione di case. Il tutto con una stampa ecosostenibile, tramite un’economia green a zero emissioni che permette di abbatterei livelli di CO2, così da non aumentare il riscaldamento globale del pianeta. I materiali utilizzati sono infatti del tutto naturali e profondamente legati alla storia dell’umanità, la terra cruda e gli scarti della lavorazione del riso. Case modulari con efficienza energetica e sostenibilità ambientali, dotate di accorgimenti bioclimatici, che uniscono la natura nella sua essenza, a prestazioni tecnologiche di alto livello. Abitazioni che sono state ideate dall’architetto Mario Cucinella, nostro ospite.

12:00  • 
Finestra aperta
12:00  • 
RG - Prima pagina
12:15  • 
Il corsivo (r)
12:20  • 

Fatti dell'economia

Un  programma quotidiano in cui gli economisti di diverso orientamento considerano i fatti economici  più rilevanti, sia a livello locale, sia a livello globale, confrontandoli con le grandi teorie e gli insegnamenti della tradizione accademica. Propongono analisi, a volte impietose ma sempre autorevoli, nell’abito della politica economica, monetaria, sull’occupazione o sulla finanza.

12:30  • 
Titoli RG
12:35  • 
Pillole di Alice - Libri, storie e idee
13:00  • 
Radiogiornale
13:20  • 
Sport in breve
13:21  • 
Meteo
13:30  • 

La fiction radiofonica

Regia Sara Flaadt
14.a puntata
Nuova Produzione 2021

14:00  • 
Reteduecinque - fino alle 17.00
14:32  • 

Terza pagina musicale

Lo spazio quotidiano che Rete Due vuole dedicato all’approfondimento di argomenti musicali affrontato con taglio giornalistico. Una proposta di circa mezz’ora che metterà sul tavolo in maniera articolata temi disparati che hanno come denominatore comune la Musica.

 

15:30  • 
Notiziario
16:00  • 
La recensione - Cinque novità discografiche recensite in diretta

Cinque novità discografiche per una settimana di piacevoli scoperte attraverso i generi, in compagnia di uno dei nostri recensori che, in diretta, ci propone gustosi assaggi di un disco accompagnati dal suo parere e dalle sue riflessioni.

16:30  • 
Notiziario
17:00  • 
Diderot
17:10  • 

Diffondere cultura è partecipare al progresso della società. Così la pensava Denis Diderot, il grande fautore del progetto settecentesco dell’Enciclopedia.

Con Diderot Rete Due vuole restituire la ricchezza, la profondità e la vitalità della cultura contemporanea. Le voci della nostra Encyclopédie radiofonica sono le voci dei protagonisti, che si tratti "delle scienze, delle arti e dei mestieri” o di temi che sempre più investono la nostra società, come l’architettura sostenibile, l’urbanistica, la didattica del Terzo Millennio, la realtà virtuale, i nuovi nazionalismi, l’identità o la post sessualità.

Sempre a contatto col presente e con quanto accade sul territorio, pronti a coglierne potenzialità o aspetti critici, con l’ambizione di essere utile strumento di divulgazione e luogo di confronto.

17:20  • 

Diffondere cultura è partecipare al progresso della società. Così la pensava Denis Diderot, il grande fautore del progetto settecentesco dell’Enciclopedia.

Con Diderot Rete Due vuole restituire la ricchezza, la profondità e la vitalità della cultura contemporanea. Le voci della nostra Encyclopédie radiofonica sono le voci dei protagonisti, che si tratti "delle scienze, delle arti e dei mestieri” o di temi che sempre più investono la nostra società, come l’architettura sostenibile, l’urbanistica, la didattica del Terzo Millennio, la realtà virtuale, i nuovi nazionalismi, l’identità o la post sessualità.

Sempre a contatto col presente e con quanto accade sul territorio, pronti a coglierne potenzialità o aspetti critici, con l’ambizione di essere utile strumento di divulgazione e luogo di confronto.

17:30  • 
Notiziario
17:40  • 

Diffondere cultura è partecipare al progresso della società. Così la pensava Denis Diderot, il grande fautore del progetto settecentesco dell’Enciclopedia.

Con Diderot Rete Due vuole restituire la ricchezza, la profondità e la vitalità della cultura contemporanea. Le voci della nostra Encyclopédie radiofonica sono le voci dei protagonisti, che si tratti "delle scienze, delle arti e dei mestieri” o di temi che sempre più investono la nostra società, come l’architettura sostenibile, l’urbanistica, la didattica del Terzo Millennio, la realtà virtuale, i nuovi nazionalismi, l’identità o la post sessualità.

Sempre a contatto col presente e con quanto accade sul territorio, pronti a coglierne potenzialità o aspetti critici, con l’ambizione di essere utile strumento di divulgazione e luogo di confronto.

18:00  • 

Diffondere cultura è partecipare al progresso della società. Così la pensava Denis Diderot, il grande fautore del progetto settecentesco dell’Enciclopedia.

Con Diderot Rete Due vuole restituire la ricchezza, la profondità e la vitalità della cultura contemporanea. Le voci della nostra Encyclopédie radiofonica sono le voci dei protagonisti, che si tratti "delle scienze, delle arti e dei mestieri” o di temi che sempre più investono la nostra società, come l’architettura sostenibile, l’urbanistica, la didattica del Terzo Millennio, la realtà virtuale, i nuovi nazionalismi, l’identità o la post sessualità.

Sempre a contatto col presente e con quanto accade sul territorio, pronti a coglierne potenzialità o aspetti critici, con l’ambizione di essere utile strumento di divulgazione e luogo di confronto.

18:30  • 
Retedue informa - fino alle 20.05
18:30  • 
Cronache della Svizzera italiana
19:00  • 
Radiogiornale
19:20  • 
Sport in breve
19:21  • 
Meteo
19:25  • 
Modem
20:00  • 

Attori dalla spiccata e fine personalità che propongono agli ascoltatori una poesia al giorno. Un momento poetico introdotto ogni volta da un aneddoto di vita. Il motivo, l’accadimento, il passaggio biografico che hanno trasformato la singola poesia  in un ricordo emotivo.

20:05  • 
Prima fila - fino alle 22.35
20:30  • 

Festival Strings Lucerne, dir. Daniel Dodds;
Claire Huangci, pianoforte
Musiche di Schreker, Chopin, Schumann, Dvorak

22:30  • 
Notiziario
22:31  • 
Meteo
22:35  • 
Notturno - fino alle 06.00
22:35  • 
Laser (r)
23:00  • 
Birdland - Sonny Rollins, registrazioni live anni ’50 e ‘60

Sonny Rollins, registrazioni
live anni ’50 e ‘60 (4./5)
Con Claudio Sessa

23:33  • 
Il giardino di Albert (r)

a cura di Clara Caverzasio

0:00  • 
Notturno - fino alle 06.00
0:00  • 

di Corrado Antonini

Erik Friedlander; Bohemia After Dark; Skipstone Records

Annie Barbazza & John Greaves; How Beautiful You Are; Dark Companion

Roberto Vecchioni; Parola; DME

Zbigniew Preisner; Décalogue 8; Virgin

Elina Duni; Ylberin; ECM

Lizabett Russo; The Water Is Wide; Autoproduzione

Dave Samuels; Tjaderized; Verve

Nils Økland Band; Skugge; ECM

Sophie Térol; Vous; Eloquentia

Jim Snidero; Estuary; Savant Records

Matt Wilson & Joe Lovano; Paper 1; Palmetto Records

Ensemble Aromates; Une Nuit Si Longue; Alpha Productions

Lou Rawls & Les McCann; God bless the child; Rhino Records

Ahmad Jamal; Autumn Leaves; Jazz Village

Mari Boine; Gula Gula (Chilluminati Mix); Jazzland Recordings

Nusrat Fateh Ali Khan & Michael Brook; My Heart, My Life; Real World

Pierre Favre Ensemble; Anapana; Intakt Records

Teddi King; Our Love Is Here To Stay; STORYVILLE

Egisto Macchi; Crisalidi; Cinedelic Records

Guinga & Maria João; Pra Quem Quiser Me Visitar; Rough Trade

Franco Ambrosetti Band; People Time; Unit Records

Anibal Troilo & Roberto Goyeneche; Tinta Roja; BMG

Dave Douglas & Frank Woeste; Emergent; Greenleaf Music

0:30  • 
Radiogiornale notte
0:38  • 
Meteo
0:38  • 
Sport in breve
0:40  • 
Tenera è la notte
1:30  • 
Radio svizzera classica

Nessun risultato

Non abbiamo trovato alcun risultato che corrisponda ai criteri di ricerca