Giovannino Guareschi a 50 anni dalla morte: non solo Don Camillo e Peppone!

Con Rossana Maspero

lunedì 14/05/18 11:05
Giovannino Guareschi e Fernandel sul set a Brescello, 1951 Giovannino Guareschi a 50 anni dalla morte

50 anni fa moriva Giovannino Guareschi noto ai più perché inventore di Don Camillo e Peppone, protagonisti di libri e film che fanno parte della memoria collettiva incarnando ed esprimendo un mondo ormai scomparso, che Guareschi stesso definiva Mondo Piccolo, idealmente paradigmatico della realtà rurale italiana del dopoguerra.

Ma pochi sanno che Giovanni Guareschi, oltre che popolare scrittore amatissimo ancora oggi- è stato anche giornalista, fotografo, imprenditore agricolo, illustratore, sceneggiatore; e ha trascorso lunghi periodi a Cademario intrattenendo importanti legami con il nostro territorio.

In lui convergono pragmatismo, coerenza, onestà intellettuale e piacere per il racconto popolare: tutte qualità testimoniate dalla mostra ”Adesso vi racconto tutto di me” che verrà inaugurata martedì 15 maggio alla Biblioteca Cantonale di Lugano.

Cogliendo questa bella occasione, ci racconteranno tutto di Giovannino Guareschi.

Ospiti:
Alberto Guareschi, figlio
Guido Conti, biografo
Luca Saltini, curatore della mostra luganese
e Andrea Vitali, popolare scrittore e grande estimatore di Guareschi

 

Giovannino Guareschi a Milano nasce Candido, 1945 (© 2002-2015 Mondo Guareschi)

 

Il giovedì in prima serata, Falò

Seguici con
Altre puntate