L'altro mondo

Con Sarah Tognola

venerdì 27/07/18 11:05
Capanna Campo Tencia L'altro mondo, 27.07.18

“Mentre là fuori le anime dannate espiano tra i ghiacci e nei crepacci i loro peccati, gli alpinisti si sottraggono alla notte chiudendo la porta della loro capanna. Il rifugio assume le forme e i significati di un piccolo santuario votivo, con le candele sempre a disposizione, il crocefisso sopra la mensola, l’odore di chiuso e di penombra che, anche in pieno giorno, conferisce all’ambiente un alone di mistero. Per entrare nello stanzone del rifugio ci si toglie le scarpe come in molti luoghi consacrati…”

Edizione che in apertura s’ispira alle parole di Enrico Camanni autore de, "L'incanto del rifugio. Piccolo elogio della notte in montagna". L’argomento ci guida anche alla capanna alpina del terzo millennio, dove "il telefono e la presenza psicologica dell'elicottero hanno trasformato per sempre l'esperienza del rifugio".

Ospiti:
Enrico Camanni, scrittore
Michela Dellatorre
, guardiana della capanna Pairolo, 1347 m
Erico Galli, guardiano della capanna Poncione di Braga, 2003 m
Franco e Franca De Marchi, guardiani della capanna Campo Tencia, 2140

Ogni centesimo conta

Seguici con
Altre puntate