Cultura e spettacoli

Cinquant'anni senza Giacometti

L'11 gennaio 1966 moriva a Coira l'artista grigionese. Numerosi gli eventi previsti nel 2016

  • 11 January 2016, 05:45
  • 14 September 2023, 11:46
  • INFO
Morì all'età di 68 anni a causa di un tumore

Morì all'età di 68 anni a causa di un tumore

  • keystone

Oggi 50 anni fa moriva a Coira l’artista Alberto Giacometti. Per questo anniversario il comune di Bregaglia, in collaborazione con la Fondazione Centro Giacometti, organizza diversi eventi: a Stampa si terrà nel pomeriggio una manifestazione commemorativa, mentre in serata a Vicosoprano gli spettatori potranno assistere alla rappresentazione teatrale "L’ombra della sera".

Sempre a Stampa, il 26 marzo verrà inaugurato il percorso fotografico "Camminare con Giacometti", seguito, il 14 maggio, dall’app "Giacometti Art Walk", una guida audiovisiva digitale che offrirà agli escursionisti, dal passo del Maloja a Chiavenna (Italia), informazioni sulle opere di tutta la famiglia dell’uomo d’arte.

Alcune opere dell'artista

Toccherà poi, il 4 giugno, al Museo Ciäsa Granda di Stampa con il vernissage "Alberto Giacometti. A casa." curato da Beat Stutzer. Saranno esposti sculture, dipinti, disegni e fotografie, e l’atelier dell’artista, che si trova nello stesso stabile, verrà aperto al pubblico.

Per concludere l’anno, dal 28 ottobre fino al 15 gennaio 2017 il Kunsthaus di Zurigo ospiterà la mostra straordinaria "Alberto Giacometti: Materiale e visione", nella quale saranno approfonditi gli aspetti fondamentali della sua creatività e i metodi di lavoro.

Giacometti alla RSI

A mezzo secolo dal suo decesso, anche la RSI ha dedicato a colui che è stato uno degli indiscussi protagonisti dell’arte post-impressionista del ‘900, diverse trasmissioni televisive e radiofoniche, come pure un sito speciale. In radio, con la prima puntata del nuovo talk show sull’arte "Voci dipinte", andata in onda su Rete Due il 10 gennaio, dedicata agli artisti della Bregaglia, e con due trasmissioni di Laser, il 7 e l’8 gennaio. In TV è stato invece trasmesso, lo scorso 4 gennaio su RSI La2, dall’atelier dell’artista, l’ evento serale Alberto Giacometti – uno “scultore mancato”?.

Un’occasione, questa, che ha permesso di presentare anche un nuovo documentario – Alberto Giacometti. Lo scultore dello sguardo – realizzato dal regista Charles de Lartigue.

ats/mrj

Correlati

Ti potrebbe interessare