Cultura e spettacoli

Il Boss rinvia i concerti di Praga e Milano

Un problema vocale ha obbligato il 74enne Bruce Springsteen a dare forfait per gli eventi in programma nella prima decade di giugno

  • 26 maggio, 22:04
  • 26 maggio, 22:04
  • INFO
A poche ore dalla notizia, sui social network i "seguaci" del Boss manifestato il loro dispiacere

A poche ore dalla notizia, sui social network i "seguaci" del Boss manifestato il loro dispiacere

  • keystone
Di: ATS/sdr

I concerti di Bruce Springsteen previsti il 28 maggio a Praga e l’1 ed il 3 giugno allo Stadio San Siro di Milano sono stati rinviati. Lo annunciano in una nota Live Nation Italia e Barley Arts, spiegando che “dopo il rinvio del concerto previsto sabato a Marsiglia per problemi vocali, ulteriori esami e consulti hanno portato i medici a stabilire che “il Boss” non potrà esibirsi per i prossimi dieci giorni”.

Le nuove date verranno annunciate a breve ma chi lo desidera può farsi rimborsare il biglietto come accaduto per il concerto di sabato sera al Velodrome di Marsiglia, annullato all’ultimo minuto con i fan già radunati intorno alla struttura.

Il cantante aveva annunciato a settembre 2023 che avrebbe posticipato i concerti previsti negli Stati Uniti fino al 2024 per “riprendersi da un’ulcera gastrica”.

Born to run: a 45 anni dal terzo disco di Bruce Springsteen

Diderot 25.08.2020, 17:48

  • Keystone

Correlati

Ti potrebbe interessare