Il mondo là fuori

Perché guardiamo a Oriente?

PODCAST - Tra mode e ricerca di una vita più tranquilla, le riflessioni partono dal Lago Maggiore

  • 5 aprile, 15:33
  • 5 aprile, 16:15
  • INFO

Perché guardiamo a Oriente?

RSI Il mondo là fuori 05.04.2024, 14:15

Di: Alan Crameri

Yoga, Marie Kondo, Ikigai: sono molte le idee o le pratiche che arrivano da Oriente e che regolarmente affascinano la nostra società occidentale. Riflessioni che sfociano in libri, serie TV, profili di influencer. Perché cerchiamo così lontano le ricette per essere più felici? È curiosità o qualcosa di più, un sentimento di insoddisfazione che apparentemente viviamo?

Sono le domande di questo episodio de “Il Mondo là Fuori”, con le descrizioni della giornalista RSI Laura Dick e le riflessioni del filosofo ticinese Fabio Merlini. Lui, infatti, è presidente della Fondazione Eranos, basata sulle rive del Lago Maggiore, dove da quasi cento anni si favorisce l’incontro di idee tra Oriente e Occidente. La ricerca di modelli alternativi di vita ha una lunga tradizione. Chi invece cerca nella propria storia, oggi si scontra con un capitolo che lascia perplessi: la cosiddetta cancel culture. Anche di questo si parla in questo episodio del nostro podcast.

Il mondo là fuori per App

Il mondo là fuori

Correlati

Ti potrebbe interessare