Economia e Finanza

Ulrich Körner lascia UBS

È stato l’ultimo CEO di Credit Suisse - La banca rimaneggia la sua direzione generale, Iqbal Khan lascia la Svizzera per l’Asia

  • 30 maggio, 09:16
  • 30 maggio, 09:16
  • INFO
567088805_highres.jpg

Ulrich Körner

  • keystone
Di: ATS/pon

UBS ha annunciato giovedì tutta una serie di cambiamenti in seno alla sua direzione generale, il più significativo dei quali è la partenza - già preannunciata - di Ulrich Körner. Il 61enne era stato l’ultimo patron del Credit Suisse prima della fusione. Lascerà la direzione a fine giugno e il gruppo più tardi.

Le novità, che secondo il patron Sergio Ermotti permetteranno “di continuare a progredire sulla via dell’integrazione e di realizzare le sinergie e la maggiore efficacia volute”, toccano in particolare il Global Wealth Management, la gestione patrimoniale a livello globale. A guidare questa divisione sarà un duo composto da Rob Karofsky e Iqbal Khan. Quest’ultimo, si ricorderà, era stato protagonista (nei panni della vittima) dello scandalo del pedinamento in seno al Credit Suisse qualche anno fa. Khan, con il titolo di presidente per l’Asia e Pacifico, si trasferirà proprio in Asia entro l’estate, lasciando la Svizzera. L’attuale responsabile di questo settore, Edmund Koh, cederà a sua volta il proprio posto nella direzione, così come Naureen Hassan, presidente della regione Americhe, che lascia la banca.

Infine, George Athanasopoulos e Marco Valla dirigeranno insieme la banca d’investimenti, mentre Damian Vogel rimpiazzerà il pensionando Christian Blum alla guida della gestione dei rischi.

Notiziario

Notiziario 30.05.2024, 08:00

  • Ulrich Körner
  • Sergio Ermotti
  • Rob Karsofsky
  • Iqbal Khan
  • Edmund Koh
  • Naureen Hassan
  • George Athanasopoulos
  • Marco Valla
  • Damian Vogel
  • Christian Blum
  • UBS
  • Credit Suisse

Correlati

Ti potrebbe interessare