Mondo

Assalto al Campidoglio, c'è il primo colpevole

Guy Reffitt, sostenitore di Trump e membro di un gruppo di estrema destra, aveva preso parte all'attacco del 6 gennaio 2021

  • 8 marzo 2022, 21:42
  • 23 giugno 2023, 16:02
  • INFO
Sostenitori di Trump assaltano il Campidoglio il 6 gennaio 2021

Sostenitori di Trump assaltano il Campidoglio il 6 gennaio 2021

  • keystone
Di: Reuters/ANSA/M. Ang.

Primo colpevole in un processo per l'assalto al Congresso del 6 gennaio 2021. Si tratta di Guy Reffitt, 49enne sostenitore di Donald Trump e membro del gruppo di estrema destra del Texas "Three percenter".

Reffitt è stato giudicato colpevole, da una giuria federale di Washington, di tutti e cinque i capi d'accusa per i quali era imputato, tra i quali l'aver portato una pistola nell'area del Campidoglio, aver tentato di ostacolare la certificazione del processo elettorale da parte del Congresso e ostruzionismo alla giustizia quando, tornato in Texas, ha minacciato il figlio e la figlia perché non testimoniassero.

Reffitt non entrò nel Campidoglio, ma i video lo mostrano, con indosso un giubbotto antiproiettile e un casco, mentre arringa la folla e guida altri rivoltosi vicino all'ingresso dell'edificio, contravvenendo agli ordini della polizia.

USA, un anno dall'attacco al Campidoglio

Telegiornale 06.01.2022, 21:00

Ti potrebbe interessare