Mondo

Gravi incidenti in Pakistan

Trentanove persone sono morte dopo che il bus su cui viaggiavano è uscito di strada. Dieci i bambini periti in un naufragio

  • 29 January 2023, 08:22
  • 22 August 2023, 13:18
  • INFO

Notiziario 08.00 del 29.01.2023

Di:ATS/AFP/ANSA/Swing

Almeno 41 passeggeri sono morti e alcuni altri sono rimasti feriti nell'incidente che ha coinvolto un pullman, precipitato in un burrone nella provincia pakistana del Baluchistan sudoccidentale nell'odierna mattinata di domenica. Il bus con 48 passeggeri a bordo stava viaggiando dalla città di Quetta a Karachi quando è finito in un burrone nel distretto di Lasbela, nella provincia del Baluchistan. "Almeno 39 persone sono morte mentre tre passeggeri sono stati salvati vivi", ha confermato l'assistente commissario Lasbela Hamza Anjum.

Il commissario ha spiegato che mentre faceva un'inversione a U, il pullman si è schiantato contro un pilastro del ponte, cadendo successivamente in un burrone e prendendo fuoco. I soccorritori stanno recuperando i cadaveri e portando i feriti negli ospedali vicini.

Dieci bambini sono morti, sempre oggi domenica, quando la loro barca è affondata in un lago nel Pakistan nordoccidentale, ha dichiarato all'AFP un ufficiale di polizia locale. Tutte le vittime trovate nel lago Tanda Dam, nella provincia di Khyber Pakhtunkhwa, avevano un'età compresa tra i 7 e i 14 anni, ha dichiarato l'ufficiale di polizia Mir Rauf. L'ufficiale ha aggiunto che sono stati salvati undici bambini, sei dei quali in gravi condizioni. L'imbarcazione trasportava tra i 25 e i 30 alunni di una scuola coranica in gita scolastica.

Correlati

Ti potrebbe interessare