Mondo

USA, i democratici si tengono il Senato

La vittoria di Catherine Cortez Masto in Nevada garantisce al partito il controllo della Camera alta del Parlamento - Bruciante sconfitta per Donald Trump

  • 13 November 2022, 07:08
  • 23 June 2023, 23:30
  • INFO
Catherine Cortez Masto in Nevada offre ai democratici il voto utile per il controllo del Senato

Catherine Cortez Masto in Nevada offre ai democratici il voto utile per il controllo del Senato

  • Keystone
Di:AFP/EnCa

Il Partito democratico ha vinto sabato il seggio necessario per mantenere il controllo del Senato americano. Si tratta di una vittoria decisiva per il proseguimento della presidenza di Joe Biden e di un amaro fallimento per il suo predecessore Donald Trump.

"Mi sento bene e non vedo l'ora che arrivino i prossimi due anni", ha reagito Biden di Phnom Penh a margine del vertice dell'ASEAN. Del resto, lo stesso Biden ha detto domenica che il successo inaspettato dei Democratici alle elezioni di medio termine lo ha messo in una posizione più forte per avviare colloqui cruciali con il presidente cinese Xi Jinping.

La soddisfazione del capo di Stato USA arriva a quattro giorni dalle elezioni di medio termine, dopo che i media statunitensi hanno annunciato la vittoria della senatrice democratica Catherine Cortez Masto nello Stato chiave del Nevada. L’esponente dem ha battuto di poco Adam Laxalt, un candidato sostenuto dall'ex presidente Donald Trump, riferiscono le reti televisive americane.

In particolare, l partito di Biden non solo ha mantenuto il controllo del Senato degli Stati Uniti, ma ha ottenuto anche una maggioranza relativa, almeno 50 seggi su 100, grazie al successo della Cortez Masto confermato sabato sera. Ma il controllo della Camera alta è garantito dal fatto che, oltre al 50° seggio portato appunto dalla senatrice del Nevada, si aggiunge il voto decisivo della vicepresidente Kamala Harris.

Tale buon risultato ribadisce l'inaspettato successo del partito di Biden alle elezioni di Midterm, che tradizionalmente si traducono in una bocciatura della compagine al potere.

USA

Telegiornale 21:00 di sabato 12.11.2022

  • 12.11.2022
  • 20:00

Ti potrebbe interessare