Svizzera

“Uno svizzero su tre non ha sufficienti competenze digitali”

Le persone in questione hanno, per esempio, difficoltà a fare acquisti online, ad accedere a biglietti digitali, a effettuare i pagamenti attraverso e-banking e a comunicare in modo digitale

  • 21 maggio, 23:37
  • 21 maggio, 23:37
  • INFO
Un quarto degli svizzeri ha problemi con il digitale

foto d'archivio

  • keystone

Quasi uno svizzero su tre (il 31%) non dispone di sufficienti competenze digitali per muoversi in un mondo sempre più pervaso da dispositivi e applicazioni. Le persone in questione hanno, per esempio, difficoltà a fare acquisti online, ad accedere a biglietti digitali, a effettuare i pagamenti attraverso e-banking e a comunicare in modo digitale, spiega Daniela Ramp di Risiko-Dialog (fondazione che ha realizzato lo studio).

Fra gli over 75 anni gli insufficienti a livello digitale si situano al 42% e arrivano addirittura al 59% tra chi ha una formazione di basso livello. Esistono inoltre differenze tra i confederati: il 71% degli svizzero-tedeschi possiede competenze digitali sufficienti, dato che scende rispettivamente al 61% e al 59% in Romandia e Ticino.

Se il telefono diventa una dipendenza

Il Quotidiano 10.11.2023, 19:34

Correlati

Ti potrebbe interessare