Svizzera

Basilea, parcheggi più cari per le auto più lunghe

Dal 1° gennaio 2025 scatteranno le tariffe che si basano sulle dimensioni del veicolo - L’obiettivo è di spostare i veicoli nelle autorimesse private

  • 18 giugno, 17:54
  • 18 giugno, 18:06
parcheggi basilea

Il 41% delle auto immatricolate a Basilea Città dispone di un permesso di parcheggio per residenti

  • Keystone
Di: Pa.St.

Più l’auto è lunga, più sarà caro il permesso di parcheggio. La novità scatterà il 1° gennaio 2025 a Basilea, che sarà così la prima città elvetica a introdurre tariffe che si basano sulle dimensioni del veicolo, come comunicato martedì dal Governo cantonale.

L’obiettivo è di spingere i proprietari delle auto a cercare parcheggi nelle autorimesse private, piuttosto che sulla strada pubblica, in modo da liberare spazi che potranno essere impiegati ad esempio per piste ciclabili o per aumentare il verde urbano.

Il Governo spiega che il 41% delle vetture immatricolate a Basilea Città dispone di un permesso di parcheggio per residenti. Una percentuale elevata rispetto ad altri centri elvetici: a Berna è del 27%, a Zurigo del 24% e a Lucerna del 9%.

Il permesso per residenti più conveniente sarà quello per vetture di lunghezza inferiore ai 3,9 metri (332 franchi all’anno, rispetto agli odierni 284). Quello più caro interesserà i veicoli superiori ai 4,90 metri (512 franchi). La dimensione conterà anche per i permessi per pendolari.

Parigi, parcheggi più cari per i SUV

Telegiornale 05.02.2024, 20:00

  • Basilea
  • Basilea Città
  • tariffe
  • permesso di parcheggio
  • parcheggiare
  • parcheggi

Correlati

Ti potrebbe interessare