Svizzera

"Le auto elettriche sono più convenienti"

Lo evidenzia uno studio pubblicato da SvizzeraEnergia che paragona i costi totali sostenuti dai proprietari

  • 23 March 2023, 12:43
  • 11 September 2023, 11:48
  • INFO

Quale auto conviene di più

Telegiornale 12:30 di giovedì 23.03.2023

Di:EnCa

SvizzeraEnergia, programma dell'Ufficio Federale dell'Energia (UFE), pubblica giovedì uno studio che paragona i costi totali sostenuti dai proprietari di automobili per l'intera durata del possesso del veicolo, a seconda del tipo di propulsione.

Lo studio fornisce informazioni che consentono di comparare i costi totali che i proprietari delle automobili sostengono per l'intera durata del possesso dei veicoli. L'analisi considera il periodo compreso tra il momento dell'acquisto e quello in cui viene rivenduto.

L'indagine pone a confronto le automobili elettriche, con motore a combustione e quelle ibride plug-in, suddivise nelle categorie: “utilitarie”, “classe media”, “classe superiore” e “SUV”. Per ciascuna categoria e tipo di propulsione nella ricarca sono stati selezionati modelli simili e paragonabili; complessivamente il confronto offre oltre cinquanta modelli.

Nello studio è emerso che in tutte le categorie considerate le “elettriche pure” spiccano per i costi totali minori sull’arco dell'intera durata del possesso. La maggiore differenza si denota nella categoria “classe superiore”, con uno scarto di oltre 20’000 franchi. I costi complessivi delle ibride plug-in e di quelle con motore termico sono invece simili e ciò in tutte le categorie.

Va rilevato che nel documento si prende in esame un'automobile nuova e si presuppone una durata della proprietà di otto anni con una media per il chilometraggio annuo di 15’000 chilometri. Come base per i calcoli figurano costi per l'acquisto, energia (carburante e/o corrente elettrica), spese di manutenzione, pneumatici e altri costi.

L’Ufficio federale dell’energia segnala inoltre: “Poiché alcuni dei fattori presi in considerazione rimangono soggettivi, sono state analizzate diverse ipotesi per confermare la solidità dei risultati”.

Correlati

Ti potrebbe interessare