Svizzera

Nelle città svizzere tornano le luci di Natale

Dopo le restrizioni dello scorso anno dovute alle preoccupazioni di carenza energetica

  • 2 December 2023, 07:27
  • 2 December 2023, 07:27
  • INFO
In molte città tornano le luminarie natalizie

In molte città tornano le luminarie natalizie

  • foto generica archivio keystone
Di:ATS/Swing

Dopo le restrizioni dell’anno scorso dovute al rischio di carenza di energia, le luci di Natale sono riapparse nelle città svizzere. Ma la lezione sembra essere stata imparata e il risparmio energetico è ora all’ordine del giorno, secondo un sondaggio condotto da Keystone-ATS in alcune città romande.

Di fronte al rischio di carenza di energia e all’aumento dei costi dell’elettricità, molte città avevano, lo scorso anno, ridotto drasticamente o addirittura abbandonato l’illuminazione festiva. Ma per “mantenere lo spirito natalizio” che è “mancato molto al pubblico lo scorso anno”, come sottolinea la città di Martigny, le luci sono tornate a scintillare nella maggior parte delle città.

Tuttavia, è diffusa la preoccupazione di contenere le luci, in particolare riducendo la durata e la densità degli allestimenti. Molte città stanno spegnendo le luci prima o le installano per periodi più brevi. Vengono mantenute anche iniziative più originali, come a Ginevra. L’anno passato la città di Calvino aveva gestito alcune di queste installazioni chiedendo ai passanti produrre l’energia necessaria.... pedalando. Un’idea che pare venga riproposta anche quest’anno per far brillare gli alberi di Place du Rhône. Nel resto della città dove saranno allestiti gli addobbi, gli stessi resteranno accesi solo fino alle 22.30.

A Losanna solo la cattedrale sarà illuminata fino alle 23.00 mentre le altre luminarie si spegneranno molto prima e i lampioni della città già alle 21.00. A Sion, le autorità stanno “cercando di trovare un equilibrio tra la necessità di risparmiare energia e le aspettative della popolazione e dei commerci di dare un carattere festivo a questo periodo dell’anno”. L’illuminazione natalizia continuerà a essere ridotta al periodo dal 7 dicembre al 10 gennaio, ma sarà prolungata di un’ora, con lo spegnimento delle luci alle 22.00.

La Città di Friburgo ha annunciato che il periodo natalizio vedrà il ritorno delle luminarie, oltre a una serie di eventi popolari e iniziative private. Anche la città di Neuchâtel punta sulle sue luminarie, installate in formato ridotto l’anno scorso. Le autorità di La Chaux-de-Fonds, i cui abitanti sono stati completamente privati delle decorazioni luminose nel 2022, hanno deciso di illuminare nuovamente le strade e le piazze del centro cittadino. Quest’anno, tuttavia, la città ha deciso di compensare l’energia consumata dalle decorazioni natalizie riducendo gradualmente la potenza di alcuni punti luce pubblici a partire dalle 22.00. Anche nel Canton Giura molti comuni stanno reinstallando le luci natalizie dopo averle dismesse nel 2022.

Natale tra alberi, corone dell’avvento e altre decorazioni

  • 29.11.2023
  • 11:50

Correlati

Ti potrebbe interessare