Svizzera

Risparmio energetico, il Governo lancia la campagna

Suggerite alla popolazione e agli ambienti economici una serie di misure per ridurre i consumi ed evitare la penuria di elettricità e gas

  • 31 August 2022, 15:00
  • 23 June 2023, 20:50
  • INFO
533156435_highres.jpg

Ricordarsi di staccare, ogni tanto, la spina

  • archivio keystone
Di:ludoC

“L’energia è scarsa. Non sprechiamola.”. È questo lo slogan della campagna per il risparmio energetico, lanciata oggi, mercoledì, dal Consiglio federale. Alla popolazione e agli ambienti economici vengono suggerite una serie di misure; l’obbiettivo – si legge in un comunicato – “è la partecipazione volontaria di un numero possibilmente elevato di attori, così da poter evitare una situazione di penuria in Svizzera.”

Come fare? Con misure semplici ma che spesso vengono dimenticate. Abbassando per esempio la temperatura dei locali – ricorda il Governo – “riducendo il consumo d’acqua calda, spegnendo gli apparecchi elettrici o gli impianti di illuminazione non utilizzati, oppure cucinando e utilizzando il forno domestico in modo parsimonioso”. O ancora per le imprese: spurgare i termosifoni, disattivare la ventilazione negli orari notturni e spegnere sempre i computer e le macchine del caffè quando non vengono utilizzati.

Le raccomandazioni sono pubblicate sulla pagina web www.zero-spreco.ch e figureranno su manifesti, inserzioni e sui canali social media della Confederazione. In aggiunta, le organizzazioni economiche, della società civile e del settore pubblico diffonderanno le raccomandazioni sui propri canali.

La campagna si inserisce nell’iniziativa di risparmio energetico invernale, messa a punto dal Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni e dal Dipartimento federale dell’economia, con il contributo di oltre 40 associazioni e organizzazioni. Inoltre, nel quadro dell'iniziativa di risparmio energetico invernale, ”la Confederazione e diverse organizzazioni e associazioni economiche hanno fondato l'Alleanza risparmio energetico”, si legge ancora nella nota.

Crisi energetica, le imprese chiedono consiglio

Telegiornale 22:00 di domenica 28.08.2022

  • 28.08.2022
  • 20:00

Tra misure e risparmio volontario

Il Consiglio federale ha già adottato alcune misure per rafforzare rapidamente l’approvvigionamento energetico nel prossimo inverno, come per esempio la costituzione di riserve supplementari di gas ed energia elettrica. Inoltre, la scorsa settimana l’Esecutivo ha deciso anche che, per quanto riguarda il gas, la Svizzera dovrà perseguire un obiettivo di risparmio volontario pari al 15% nel semestre invernale rispetto al consumo medio degli ultimi cinque anni..

Le misure per la penuria di gas

Telegiornale 22:00 di mercoledì 24.08.2022

  • 24.08.2022
  • 20:00

Ti potrebbe interessare