Ticino e Grigioni

Al via la raccolta firme contro il Decreto Morisoli

Il sindacato VPOD Ticino ha lanciato l’iniziativa per chiedere l’abrogazione dell’atto normativo, che prevede il pareggio dei conti pubblici cantonali entro il 2025

  • 2 April, 08:09
  • 2 April, 18:13
  • INFO

Decreto Morisoli, un'iniziativa per abolirlo

Il Quotidiano 02.04.2024, 19:00

  • Tipress
Di: RSI INFO

Il Sindacato VPOD Ticino ha lanciato oggi, martedì, l’iniziativa popolare per chiedere l’abolizione del Decreto Morisoli, che prevede il pareggio dei conti pubblici cantonali entro la fine del 2025.

Il sindacato intende “contrastare con le firme del popolo un risanamento ingiusto delle finanze cantonali” e frenare lo “smantellamento dei servizi pubblici, della scuola e del settore sociosanitario e socioeducativo”.

Il Comitato promotore dell’iniziativa avrà tempo fino al 10 luglio 2024 per raccogliere le 7’000 firme necessarie. Negli scorsi mesi in molti sono scesi in piazza per protestare contro i tagli annunciati dal Consiglio di Stato ticinese dopo la presentazione del Preventivo 2024.

Nuovo attacco al decreto Morisoli

SEIDISERA 02.04.2024, 18:20

  • TiPress

L'inverno dello scontento

Falò 18.01.2024, 21:12

  • RSI

Correlati

Ti potrebbe interessare