Ticino e Grigioni

Cocaina, altri due arresti

Dopo le manette scattate per otto persone lo scorso 1° dicembre, sempre in relazione allo stesso traffico, sono stati fermati anche un 42enne e una 39enne italiani

  • 22 December 2021, 10:58
  • 10 June 2023, 14:53
  • INFO
Sono sospettati di aver preso parte a vario titolo a un importante traffico di cocaina tra l'Albania, l'Italia e il Ticino

Sono sospettati di aver preso parte a vario titolo a un importante traffico di cocaina tra l'Albania, l'Italia e il Ticino

  • archivio tipress

In Ticino, a seguito degli sviluppi dell'inchiesta che lo scorso 1° dicembre aveva portato ad otto arresti per traffico di cocaina (vedi correlati), sono finite in detenzione due altre persone. Lo comunicano mercoledì ministero pubblico e polizia cantonale.

Si tratta di un 42enne e di una 39enne, entrambi cittadini italiani residenti nel Locarnese. Come già per i precedenti arresti, sono anche loro sospettati di aver preso parte a vario titolo a un importante traffico di cocaina tra l'Albania, l'Italia e il Ticino.

Le principali ipotesi di reato sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo.

Notiziario 6.12.2021 ore 14

  • 06.12.2021
  • 15:03

Ti potrebbe interessare